May 022011
 

nagios La Nagios World Conference Europe™, avrà luogo a Bolzano il 12 maggio 2011 ed è organizzata da wuerth-phoenix.

L’agenda del giorno sembra molto interessante e vi è la partecipazione di relatori famosi come il fondatore di Nagios, Ethan Galstad, Il coordinatore dei Nagios Plugin Ton Voon o Il creatore del NS Client, Michael Medin. Inoltre, ci saranno presentazioni della nuova versione OTRS e l’interazione di soluzioni per il monitoraggio OSS come Nagios con un CMDB integrato e il flusso di lavoro del motore di Change Management .

Infine ntop di Luca Deri si terrà una introduzione sul controllo della latenza delle applicazioni usando nProbe via NetFlow.

L’ingresso è gratuito, previa registrazione, oggi ho fatto la mia e ho ricevuto una mail di conferma dove mi informano che ci sono ancora 100 posti disponibili.

Agenda

Qusta è l’agend completa maggiori informazioni sul sito ufficiale

9.00
Benvenuto e presentazione del programma
Hubert Kofler, CEO Würth Phoenix S.r.l.

9.15-10.00
Attuali e futuri sviluppi in Nagios
Nuovi progetti Nagios che portano le realtà OSS ad un livello Enterprise

Ethan Galstad, fondatore di Nagios (US)

10.00-10.45
Monitoraggio Open Source in grandi realtà
Nuovi approcci di business ed esperienze tecniche con Nagios

Ton Voon, Coordinatore Nagios Plugin Development, Opsera Limited (UK)

10.45 Pausa caffè

11.15-12.00
Open Source System Management per l´Università di Bologna
Con NetEye una soluzione su base Nagios per l’Università più antica del mondo

Stefano Benassi – Camillo Toselli, Alma Mater Studiorum – Università di Bologna (I)

12.00-12.45
La nuova versione OTRS ITSM 3.0
Un IT Service Management più efficiente nel vostro data center

Jens Bothe, Senior Consultant OTRS AG (GER)

12.45-13.45 – Pausa pranzo – Networking lunch

13.45-14.30
…for a successfull IT Monitoring
In 3 mesi a 3.800 service checks – La scelta di Nagios e NetEye presso la Diesel S.p.A.

Mauro Vettore, IT Manager Diesel S.p.A. (I)

14.30-15.15
Monitoraggio della latenza applicativa con ntop, nProbe e NetFlow
Benefici nel controllo del traffico su reti ad alta velocità

Luca Deri, fondatore di ntop (I)

15.15 Pausa caffè

15.45-16.15
Il nuovo standard Linux DRBD
Real Time Cluster Synchronisation per una maggior sicurezza di sistemi di alta prestazione

Martin Loschwitz, Consultant Linbit (A)

16.15-16.45
Novità in Nagios NS Client
Miglioramenti del noto plugin per ambienti Windows

Michael Medin, Presidente NS Client (SWE)

16.45-17.30
IT Service Management
ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane
Matteo De Angelis, itSMF Italia (I)
—————————————————————————
Un caso reale di utilizzo di strumentazione Open Source in un modello di gestione dei servizi IT basato sulle best practices ITIL
Giovanni Belluzzo, InfoCert S.p.A. (I)

Popular Posts:

flattr this!

 Leave a Reply

(required)

(required)


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>