May 072013
 

youtube2mp3
Osservando la top 10 dei download sull’Ubuntu app center per il mese di Aprile 2013 ho scoperto un nuovo software disponibile per Ubuntu: YouTube to MP3 .

Non è un segreto che su youtube ci sia una grossa quantità di video musicali e anche alcuni album completi, e così con questo software è possibile scaricarli in formato mp3 ed ascoltarli in un secondo momento o su un lettore mp3 senza alcun problema.

YouTube to MP3 permette di scaricare e convertire più video in file audio, per fare questo basta semplicemente inserire l’URL del video di youtube facendo clic sul pulsante Incolla o trascinare nella finestra il video che ci interessa.



Installazione

Se si utilizza Ubuntu è possibile installare questo software direttamente dal Ubuntu app center, se state usando Ubuntu 12.04 ed avete problemi con YouTube to MP3 Converter digitate il seguente comando nel terminale:

sudo apt-get install ffmpeg libmp3lame0 libavcodec-extra-53

Oppure, in alternativa è possibile scaricare il pacchetto dal sito ufficiale , ma come prima cosa installare i prerequisiti con il seguente comando:

sudo apt-get install ffmpeg libavcodec-extra-53

E dopo installare il pacchetto con il comando

sudo dpkg -i YouTubeToMP3.amd64.deb

Mentre lo stavo installando sulla mia Mint Nadia (basata su Ubuntu 12.10) ho avuto un piccolo problema:

mint-desktop tmp # sudo apt-get install ffmpeg libavcodec-extra-53
Reading package lists... Done
Building dependency tree       
Reading state information... Done
You might want to run 'apt-get -f install' to correct these:
The following packages have unmet dependencies:
 ffmpeg : Depends: libav-tools but it is not going to be installed
          Depends: libavdevice53 (>= 6:0.8.3-1~) but it is not going to be installed or
                   libavdevice-extra-53 (>= 6:0.8.6) but it is not going to be installed
          Depends: libavfilter2 (>= 6:0.8.3-1~) but it is not going to be installed or
                   libavfilter-extra-2 (>= 6:0.8.6) but it is not going to be installed
 libavcodec-extra-53 : Depends: libavutil-extra-51 (>= 6:0.8.6ubuntu0.12.10.1) but it is not going to be installed
                       Depends: libopenjpeg2 but it is not going to be installed
                       Conflicts: libavcodec53 but 6:0.8.6-0ubuntu0.12.10.1 is to be installed
 libavcodec53 : Conflicts: libavcodec-extra-53 but 6:0.8.6ubuntu0.12.10.1 is to be installed
E: Unmet dependencies. Try 'apt-get -f install' with no packages (or specify a solution).

Ma seguendo il suggerimento ho risolto il problema:

mint-desktop tmp # sudo apt-get -f install
....

Alla fine del processo avevo tutto risolto ed il software installato correttamente.

Uso Base

Una volta installato è possibile avviare questo programma da terminale con il comando YouTubeToMP3 o cliccando sulla voce Youtube to mp3 nel menu, sotto Internet.

La prima cosa da fare è dare un’occhiata alle impostazioni, per accedervi cliccare sull’icona a forma di “ingranaggio” che si trova nella parte inferiore della finestra dell’applicazione YouTubeToMP3, questo aprirà la finestra delle impostazioni che dispone di più schede, le più interessanti sono:

La scheda Download:

youtube2mp3-settings

In questa scheda è possibile configurare il numero di Downloads paralleli e la velocità massima che l’applicazione potrà usare, è anche possibile impostare una modalità “speed limit mode”, ovvero è possibile impostare un limite più basso del precedente che è possibile attivare dall’applicazione cliccando sull’icona della lumaca, posta nella parte inferiore della finestra.
Un’altra scheda interessante è la scheda Music Output:

youtube2mp3-settings2

Da questa scheda è possibile selezionare il formato del file di output tra mp3, ogg e m4a, la destinazione dei file scaricati, il valore predefinito è la directory ~/Music/Downloaded by MediaHuman ed il bitrate o la qualità del file prodotto.

Tutto fatto, una volta che avete impostato queste opzioni si è pronti a scaricare i propri video preferiti da YouTube nel formato MP3, per farlo chiudere la finestra delle impostazioni e andare nella finestra principale, il modo più semplice per aggiungere i file è quello di copiare l’url del video di youtube sulla clipboard e cliccare su “Paste URL” questo aggiungerà una piccola immagine del video con il suo nome nella lista dei download, una volta che avete messo tutte le URL che volete scaricare basta cliccare sull’icona a forma di freccia verso il basso e la app inizierà a scaricare i video selezionati e convertirli nel formato che avete selezionato in precedenza.
youtube2mp3

Questi sono 3 file in formato mp3 con bitrate 128 che ho scaricato come esempio per testare il software, e in ogni caso suggerisco questo gruppo se vi piace il genere “punk celtico americano”.

#/Music/Downloaded by MediaHuman $ ls -alrt
total 13660
drwxr-xr-x 1 linuxaria linuxaria 48 May 7 23:17 ..
drwxr-xr-x 1 linuxaria linuxaria 316 May 7 23:17 .
-rw-r–r– 1 linuxaria linuxaria 3634092 May 7 23:17 Dropkick Murphy’s – The Dirty Glass.mp3
-rw-r–r– 1 linuxaria linuxaria 4217106 May 7 23:17 Dropkick Murphys – Going Out In Style (Official Video).mp3
-rw-r–r– 1 linuxaria linuxaria 3288707 May 7 23:18 Dropkick Murphys The Boys Are Back (Official Music Video).mp3

Conclusioni

Abbastanza facile da installare e con alcune opzioni di configurazione interessanti questo software permetterà a tutti di scaricare e convertire qualsiasi video presente su youtube facilmente.

Il lato negativo di questo software?
Al momento l’unico problema che ho trovato in questa applicazione è che è closed source, a parte questo sembra funzionare perfettamente.



Popular Posts:

flattr this!

  10 Responses to “Come convertire facilmente i Video di Youtube ad MP3 su GNU/Linux”

  1. Tell you and easier method if you are using KDE.

    Install pacpl – # aptitude install pacpl

    In dolphin, right click on the flv (or any multimedia file) and select your conversion

  2. Jdownloader. Gli dai l’URL e ti consente di scaricare -direttamente- il flv, l’mp3 e l’mp4 (uno dei tre o tutti) del video.
    Ciao

  3. How about re-titling your article to indicate this is for Ubuntu and not GNU-Linux. I checked their website and the only linux distro it is available in is Ubuntu. First we had windows thinking PC meant a computer running windows software and now some of you equate running Linux to Ubuntu. Why not just label your writing correctly and not waste the time of those of us who use a different distro.

    • I’ve installed it on Mint, ok that’s pretty similar to Ubuntu, but I think it’s not hard to install it also on Wheezy.

      Someone has tested it on other distributions such as Arch or Fedora ?
      Probably you have to convert the .deb package but other than that I expect it to work.

    • I agree with previous poster.
      The title is misleading and incorrect and should be rewritten.

  4. You can use a command line tool named youtube-dl
    It downloads the YouTube video on your hard drive, with plenty of options available.
    With option –extract-audio, you will have the audio file only.
    Be aware that the audio format is the same as the one used in the video.
    So, some times ago, it was MP3. Now, it is often aac.
    Then, if you need absolutely mp3, you will have to re-encode the file with ffmpeg for instance.

  5. hmmm….

    converting a lossy codec to another one it’s not the best idea….

    why not just pull the vorbis audio from the webm container?

    $ ./youtube-dl -A -t -c –extract-audio –audio-format vorbis

  6. Hi,
    I developed an Android app that does basically the same, but, other than free, it’s Open-Source (and absolutely ad-free; so I don’t get a cent out of it. Just to clarify).

    code available @:
    https://github.com/dentex/ytdownloader
    https://sourcefoArge.net/p/ytdownloader/code/ci/default/tree/

    latest .apk @
    https://sourceforge.net/projects/ytdownloader/files/latest/download

    I know this is a blog about Linux, but, in the end, Android is a Linux-based operating system, isn’t it? ;)

  7. I wish I had this on my Debian, I installed it ,,but it’s strange, can’t start it :/

 Leave a Reply

(required)

(required)


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>