May 052011
 

urbanterror Io non sono un grande giocatore, ma a volte mi piace vedere ciò che è disponibile per Linux, Urban Terror è un gioco FPS, ne ho letto una recensione su linux.com.

Dal sito ufficiale:

Urban Terror™ è un gioco sparatutto multiplayer in prima persona sviluppato da FrozenSand, che (grazie al codice-ioquake3) non richiede Quake III Arena. E’ disponibile per Windows, Linux e Macintosh. La versione corrente è la 4.1.

Urban Terror può essere descritto come uno shooter tattico cinematografico, basato un po’ sul realismo, ma il motto è “divertimento sul realismo”. Il risultato è un gioco unico, divertente e coinvolgente



Installazione

Se si utilizza un Ubuntu, basta usare il pacchetto che si trova su play.deb , il pacchetto è disponibile per Ubuntu da 9.04 a 11.04.

Per le altre distribuzioni basta:t:

Scarica lo zip linux dalla pagina dei download

Unzip.

Poi, nella directory che avete scompattato, selezionare il file che si adatta alla propria architettura.
Linux 32bits executable: ioUrbanTerror.i386
Linux 64bits executable: ioUrbanTerror.x86_64

Lanciatelo da terminale o con un doppio click da interfaccia grafica.

Il Gioco

Urban Terror è un gioco multiplayer online,quindi per iniziare a giocare collegatevi a un server online che ospita le partite. Urban Terror ha diverse modalità di gioco come:

* Free for All (FFA, DM)
* Team Deathmatch (TDM)
* Team Survivor (TS)
* Capture the Flag (CTF)
* Capture and Hold (CAH, C&H)
* Follow the Leader (FTL)
* Bomb Mode (BM)
weapons
Armi : Le armi , che sono numerosissime , hanno il rinculo, sono lente a caricarsi e sparano in modo veramente similare o verosimile alle armi vere. C’è un fucile d’assalto, lanciagranate, fucile da cecchino, mitragliatore e molto altro. I giocatori automaticamente partono con un coltello Ka-bar, pistola e un’arma primaria come minimo indispensabile. Un’arma secondario può anche essere scelta.

Mappe : Le mappe di Urban Terror sono varie e ben progettate : Combatteremo in chiese, tetti ( i classici “down town!”) , ambienti cittadini , castelli , cittadine ( per esempio combattiamo anche in una splendida cittadina Austriaca) , abbazie , o deserto, notevoli anche gli effetti di pioggia e neve.

Danni : La registrazione Danni in Urban Terror è fatta dividendo il giocatore bersaglio in quattro aree distinte: testa, torso, braccia e gambe. Gli effetti sul torso e la testa possono essere ridotti con elementi di gioco come il giubbotto antiproiettile e il casco in kevlar, rispettivamente. In aggiunta al sistema di danni, le ferite richiedono bendaggi, e le ferite riportate alle gambe rallentano considerevolmente il giocatore fino a quando sono fasciate.

Conclusioni

Come detto, io non sono un grande giocatore, ma devo dire che ho goduto qualche ora di divertimento con Urban Terror, cercando di non essere ucciso dopo i miei primi passi al di fuori della zona di partenza. Ed ho anche ucciso qualche nemico. Ho trovato la grafica davvero ben fatta e anche la giocabilità è ottima, nel complesso si tratta di un gioco che davvero suggerisco, se vi piacciono i FPS.


Popular Posts:

flattr this!

 Leave a Reply

(required)

(required)


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>