Mar 162014
 

fitbit linux
Recentemente ho ricevuto un FitBit flex come regalo, e mi piace, questo dispositivo personale registra i passi, la distanza e le calorie bruciate. Di notte, traccia la qualità del sonno e ti sveglia silenziosamente al mattino. Basta controllare le luci per vedere come si accumulano rispetto al proprio obiettivo personale. Flex consente di impostare un obiettivo e utilizza luci a LED per mostrare come si sta andando. Ogni indicatore rappresenta il 20% del proprio obiettivo . Si sceglie quale – passi, calorie, o la distanza. Si accende come un tabellone, invogliando ad essere ogni giorno più attivi.

Flex sincronizza automaticamente i dati con PC e Mac con il dongle Wireless di Fitbit ( incluso), molti dispositivi iOS ed alcuni telefoni Android si collegano al dispositivo. Ora tutto questo suono fantastico e davvero divertente se vi piace prendere le vostre statistiche e vedere bei grafici, ma c’è un piccolo (grande) problema circa Fitbit, non supporta ufficialmente Linux.

Certo, è possibile utilizzare un smartphone , ma in generale mi piace l’idea di utilizzare i miei computer Linux per tutto e facendo alcune ricerche ed alcuni test sono stato in grado di sincronizzare con successo il mio flex con il mio Linux Mint 16 .
Continue reading »

flattr this!