May 272011
 

disksVi presento oggi questi utili esempi su LVM, Articolo di Roger Hosto

Cominciamo con il dire quello che è LVM, in breve è un modo per gestire i volumi del disco in maniera più facile, siano essi disco fissi interi, le partizioni del disco, o San Disk. Logical Volume Manager  da all’amministratore molta più flessibilità nella ripartizione, ridimensionamento e  spostamento dei dischi. Detto questo , il vantaggio più grande è avere la possibilità di aggiungere ulteriore spazio su disco con relativa facilità, che per la Legge di Moore e Kryder [1]  rende la vita un po’ più facile per l’amministratore del sistema.

Ora che siete tutti interessati a utilizzare LVM, tiriamo fuori un nuovo hard-drive o ri-partizioniamo il nostro hard-disk e facciamo una prova. Woo! Aspetta un minuto! Questo suona molto male solo per fare qualche prova. Questo è quello che ho pensato anche io, ecco quindi un modo per utilizzare le partizioni esistenti utilizzando dei dispositivi di tipo loop e immagini di disco vuote per giocare e provare l’uso dei comandi LVM.

Ho personalmente testato questi comandi su RHEL 4 e 5, ma  non vedo perché questo non possa essere fatto su qualsiasi versione di Linux.

Continue reading »

flattr this!