Sep 012012
 

FreedomBox < a> è un interessante progetto la cui missione è la creazione di un piccolo computer, semplice ed economico che serva a garantire la libertà nella propria casa, così anche le persone non-tecnologiche possano utilizzare software avanzato per ottenere privacy e sicurezza.

Questa è la dichiarazione di intenti del progetto:

Vision Statement

Viviamo in un mondo in cui il nostro uso della rete è mediato da parte da organizzazioni che spesso non hanno i nostri interessi a cuore. Con la costruzione di un software che non si basa su un servizio centrale, siamo in grado di riprenderci il controllo e la privacy. Mantenendo i nostri dati nelle nostre case, guadagnamo una utile protezione legali su di essi. Dando potere agli utenti con le loro reti e macchine, stiamo facendo tornare Internet alla sua destinazione originaria, il peer-to-peer.

Al fine di realizzare l’ordine della nuova rete, è fondamentale che sia facile unirsi ad essa. L’hardware su cui gira deve essere a buon mercato. Il software con cui funziona deve essere facile da installare e gestire da chiunque. E deve essere facile la transizione dai servizi esistenti.

Continue reading »

flattr this!