Jun 162014
 

Tee

Il comando “tee” è uno dei comandi di base che si dovrebbe trovare in qualsiasi sistema, ma non è così popolare il suo uso, questo comando legge lo standard input e lo scrive sia su standard output e su uno o più file, duplicando efficacemente i dati in ingresso. E’ principalmente utilizzato in combinazione con pipe e filtri. Il comando prende il nome dal tubo a T utilizzato nelle tubature

In breve, se si desidera reindirizzare la STDOUT di ogni comando così come stamparlo sullo schermo, tee è lo strumento giusto da utilizzare, vediamo qyalche esempio pratico di questo comando. Continue reading »

flattr this!

Sep 252011
 

I sistemi operativi basati su Unix  come Linux offrono un approccio unico per unire due comandi sul terminale, con esso si può prendere l’output del primo comando e usarlo come input del secondo comando, questo è il concetto di pipe o |. Le Pipes permettono a due processi separati di comunicare tra loro anche se non sono stati creati per farlo, quindi questo apre una serie infinita di opportunità.

Un semplice esempio è:

ls -l | grep rwxrwxrwx

Questo comando stampa l’elenco di tutti i file nella directory locale che hanno permesso rwxrwxrwx (o che hanno rwxrwxrwx nel loro nome).

Continue reading »

flattr this!