Jan 062011
 

recoll
Articolo scritto da: Francesco Di Leo
A dir la verità, li ho provati tutti, dal mitico Beagle a Tracker. Beagle oramai è a tutti gli effetti un progetto morto. Era abbastanza interessante, capace di eseguire ricerche in molti tipi di file e di informazioni varie, ma personalmente non ero disposto a tenere occupate inutilmente molte risorse per Mono. Pazienza, l’avessero sviluppato sin dall’inizio con le librerie standard forse sarebbe su tutti i computer. Ho provato anche altri minori, Catfish, Pinot e qualche altro che mi sfugge, maledetta memoria, fino ad approdare a Tracker, programma di file (e information) searching di Gnome. Fino alla versione 0.6 sembrava che finalmente qualcuno si fosse deciso di impegnarsi seriamente nella realizzazione di un programma che mi consentisse di non ricorrere sempre alla memoria per ricordarmi quale file o email contenesse l’informazione cercata. Puntualmente sono stato smentito (e tradito). Continue reading »

flattr this!