gen 012012
 

Penso che un sacco di utenti di computer siano ormai abituati al concetto di copia sul “Cloud”, con strumenti come Dropbox o Ubuntu One, è possibile avere lo stesso file salvato in più computer (anche con un diverso sistema operativo) e allo stesso tempo averne una copia su “Cloud”.
Di solito si ottiene un pò di spazio gratuito per iniziare e se avete bisogno di più spazio si deve pagare un prezzo mensile o annuale, ma questi concetti, erano già disponibili per Linux con Unison.

Unison è uno strumento per la sincronizzazione dei file per Unix e Windows. Permette di avere due repliche di una raccolta di file e directory archiviati su diversi host (o dischi differenti sullo stesso host), modificarli separatamente, e quindi aggiornarli propagando le modifiche in ogni replica.

L’ultima versione stabile, è la 2.40.63. E’ disponibile come codice sorgente e binari precompilati per Linux, Win32 e Mac OS X. Continue reading »

flattr this!