Jun 212011
 

iconv L’articolo di oggi è di Juan Valencia, originariamente pubblicato sul suo blog (disponibile anche in spagnolo), io l’ho trovato davvero interessante con articoli approfonditi riguardanti i comandi rsync, ssh e molti altri.

Quando si ricevono e si ha la necessità di gestire più file di testo che utilizzano caratteri che non sono naturali per la lingua inglese, si può incorrere nel problema che ha a che fare con le differenti codifiche dei caratteri. Ciò è particolarmente evidente nei siti web, in cui se il browser cerca di interpretare i file di testo con una codifica diversa dalla codifica effettiva, che il file sta usando, vedremo strani simboli nei punti in cui avrebbero dovuto esserci mostrati questi caratteri, ma non è limitato a siti web, qualsiasi programma che è fatto per funzionare con lingue diverse dall’inglese può presentare un problema simile se non viene gestito nella maniera giusta.

Continue reading »

flattr this!