Jun 102013
 

linux mint

Ho cambiato la distribuzione GNU/Linux del mio computer di casa da Xubuntu a Mint (XFCE edition) 2 versioni fa, e non me ne sono mai pentito, così mentre aspetto il rilascio della versione XFCE di Olivia (il nome in codice di Mint 15), sono felice di pubblicare un interessante articolo di Manuel sulle sue esperienze con l’edizione Cinnamon di Mint 15.

È da poco uscita la nuova versione di Linux Mint. Gli sviluppatori sono arrivati alla versione 15, dandole come nome Olivia. Tante le modifiche specificate nelle note di rilascio. Fra le più vistose una nuova gestione dei driver proprietari e dei repository. Chi scrive già utilizzava felicemente Mint, ma in una sua variante con XFCE come ambiente desktop. A questo giro, si è deciso di dare credito agli sviluppatori di Mint e utilizzare la versione ufficiale con Cinnamon invece di XFCE.

Bando ai convenevoli. La nuova Mint si è subito rivelata una bomba, con poche minuzie di cui lamentarsi. Installata come ormai consuetudine direttamente da chiavetta USB, nel giro di una ventina di minuti avevamo già tutto pronto. Tutto l’hardware del nostro laptop Dell Inspiron 1525 è stato riconosciuto al volo, ma abbiamo dovuto attivare il driver proprietario del wireless per poter usare la connessione senza fili. Pochi gli aggiornamenti automatici che ci restavano da fare, e via, siamo partiti con le nostro prove.

Storia Completa Continue reading »

flattr this!

May 122013
 

xubuntu-ringtail-bottom-panel

L’anno scorso ho comprato un nuovo computer desktop e su questo mi sono spostato da Ubuntu a Mint come “distribuzione casalinga”, ma ho ancora come backup un vecchio portatile con Ubuntu, e qualche giorno fa l’ho aggiornato da Xubuntu 12.10 a 13.04, queste sono le mie osservazioni su questa nuova release di Ubuntu.

Come prima cosa: Ho sentito dire che Unity è migliorato molto in questa versione, ma a me davvero non piace questo ambiente grafico e quindi parlerò solo di Xubuntu, per cui Ubuntu 13.04 con XFCE, uno dei miei preferiti DE per GNU/Linux insieme a Fluxbox, Openbox e Cinnamon (in questo ordine).

Così vediamo come aggiornare e cosa c’è di nuovo in questa versione di Xubuntu.
Continue reading »

flattr this!

Aug 042012
 

Nel mio desktop io uso Xubuntu 12,04, e oggi ho notato che questa distribuzione fornisce di default il demone Zeitgeist, una funzionalità che non sto usando affatto, per quello che so.

Da Wikipedia:

Zeitgeist è un servizio che registra le attività degli utenti e degli eventi, dai file aperti ai siti web visitati e le conversazioni. Rende le informazioni immediatamente disponibili affinchè le altre applicazioni le utilizzino in forma di timelines e statistiche. E’ in grado di stabilire relazioni tra gli elementi in base alla somiglianza e modalità di utilizzo dei dati mediante l’applicazione di algoritmi di associazione come “Winepi” e “A Priori”

Zeitgeist è il motore principale e mette la logica che sta dietro al GNOME Activity Journal, che è attualmente considerato uno dei principali mezzi di visualizzazione e gestione delle attività di GNOME nella versione 3.0

Continue reading »

flattr this!

XFCE 4.10 su Ubuntu 12.04

XFCE 4.10 su Ubuntu 12.04

Sono un utente Xubuntu, e quindi ero un po’ deluso dal fatto che per alcuni giorni il mio Xubuntu 12.04 avesse perso il rilascio della versione 4,10 di XFCE. Per fortuna c’è un modo semplice per installare questa versione di XFCE su Ubuntu, c’è un PPA che può portare la nuova funzione di XFCE nella tua Ubuntu […]

Buon primo di Aprile una collezione di pesci di aprile che coinvolgono Linux !!

Pubblicare notizie in questa giornata è sempre rischioso, quindi mi limito a fare gli auguri per un felice primo di aprile e segnalarvi qualche Indirizzo con notizie molto interessanti. 1) Chrome Multitask Mode ti permette di navigare sul Web con multipli cursori allo stesso tempo, in questo modo si può fare di più e più […]