apr 272012
 

Ringrazio Gabriele, che oltre al tempo che impiega per il suo UbuBox SalentOS segnala anche ottimi strumenti sul suo Blog Gmstyle.

Oggi daremo uno sguardo a Silicon Empire un software che ci può aiutare in tutte le nostre operazioni di masterizzazione.
Silicon Empire è un insieme di strumenti per masterizzare, copiare, fare Backup, gestire e molto altro per i vostri dischi ottici, come CD, DVD e Blu-ray.
Silicon Empire è rilasciato sotto licenza GPL e LGPL License versione 3 e disponibile per Linux, Windows e Mac


Alcune delle caratteristiche principali di questo software sono:

MultiTask e Gestione delle applicazioni. – Questa è una tecnologia che serve per gestire il numero di applicazioni (non processi) presenti in Silicon Empire. Non è fatto a livello di sistema operativo. Ma usa alcuni metodi simili per gestire le applicazioni all’interno del prodotto.

Masterizzare e copiare dischi ottici. – Con Silicon Empire è possibile masterizzare e copiare i dischi ottici con l’aiuto del motore cdr-tools. Poiché il masterizzatore di Silicon Empire si basa sulla copia a basso livello, Silicon è in grado di gestire e Accodare masterizzazioni in sovrapposizione o processi di copia.

Multipiattaforma e compatibile con il vostro desktop. Grazie all’aiuto della tecnologia del silicio Qt funzionare su Mac, Windows e Linux.

Supporta tutti i tipi di dischi ottici. Silicon supporta tutti i tipi standard di dischi ottici come CD, DVD (DVD + R o DVD-R) e Blu-Ray. Quando si inserisce il disco nel dispositivo, Silicon rileva automaticamente il tipo, anche i dischi riscrivibili sono supportati.

Disc Image Mounter. Monta/smonta le immagini di dischi con l’aiuto della tecnologia fuseiso.

Lettore audio – Utilizza il ben noto riproduttore Minitunes, basato sul framework Phonon e una volta caricate delle canzoni, ci si può collegare automaticamente attraverso servizi online come last.fm per cercare le informazioni mancanti come album, copertina, ecc

audio player

Installazione

Al momento Silicon Empire è disponibile (come pacchetto binario) solo per Ubuntu 11.10 (32 e 64 bit), dalla pagina di download sembra che un pacchetto binario per Arch e Fedora sia inoltre previsto.

Se avete Ubuntu 11,04 o Mint si può anche scaricare il pacchetto deb e installarlo con il comando.:

 sudo dpkg -. force-all-i * deb && sudo apt-get install-f

In alternativa è possibile scaricare il tarball sorgente e compilarlo.
Per installare il pacchetto dei sorgenti in Ubuntu 11,04 avrete bisogno di questi pacchetti:

sudo apt-get install g++ libqt4-dev qmake libtag1-dev libphonon-dev fuseiso hal make wodim genisoimage

Dopo aver installato questi pacchetti è possibile decomprimere lo zip con i sorgenti in una directory e compilarlo con:

cd path/to/silicon/directory
make
sudo make install


Conclusioni

Ottima grafica e molte funzionalità presenti in un unico programma rendono questo software molto interessante a mio avviso, unico neo è la giovinezza, ma si sa che con un po di tempo quella passa.


Popular Posts:

flattr this!

  4 Responses to “Masterizzare CD/DVD/BluRay su Linux con Silicon Empire”

  1. What are the differences and benefits of Silicon Empire compared to “standard” Brasero, K3B, Xfburn?

    • In the past I’ve used Brasero and it’s a good program for just burning DVD (never tested Blue-ray)
      Silicon Empire is in his early stage but the direction seem to be to have a big software that call other things to do more things, like a photo viewer, probably they will add also some sort of movie viewer (or so i think) so this could become 1 software to do everything regarding Multimedia software.

  2. If they’re going to compete with both Nero/Brasero/K3B on one side and VLC/WMP on another side, that would be a tough fight.
    I can only wish them a good luck in this!

  3. I have tested the program in unbuntu 12.10. Installation was done with deb package.The column of feature icons lost except “favourite” and the menu on right corner.
    After I chose openGL in the setup, the content inside the app window scrambled. It remain so even after uninstalled. If installed from source directly, errors when doing
    “make”. Do anyone know whether this program can work in ubuntu 12.10 or not since the package itself claimed as for oneric 11.10 only.

    Anyone could make a further review on using this program.

 Leave a Reply

(required)

(required)


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>