set 232011
 

Tails , versione 0.8 è stata rilasciata 2 giorni fa, con alcuni aggiornamenti sui suoi pacchetti principali.
Tails sta per Il sistema live Incognit e con amnesia, dal sito ufficiale:

amnesia , sostantivo :
dimenticanza, perdita della memoria a lungo termine.

incognito , aggettivo e avverbio :
(di una persona) avere la propria vera identità nascosta.

Oppure potrei dire che questa è una Debian su misura per l’anonimato e la privacy, vediamo cosa contiene questo live.




Gli obiettivi principali di questa distribuzione live sono 2 preservare la vostra privacy e l’anonimato.

Vi aiuta a:

  • utilizzare Internet in forma anonima quasi ovunque voi andiate e su qualsiasi computer: tutte le connessioni a Internet sono costrette a passare attraverso la rete Tor;
  • non lascia traccia sul computer che state utilizzando a meno che non lo chiediate esplicitamente.

anonimato on line con Tor

Tails si basa sulla rete Tor per proteggere la vostra privacy online: tutte le connessioni in uscita verso Internet sono costrette a passare attraverso Tor.

Tor è un software gratuito e una rete aperta che vi aiuta a difendervi da una forma di sorveglianza della rete che minaccia le libertà personali e la privacy, le attività commerciali e le relazioni riservate, e le analisi di sicurezza conosciute come analisi del traffico.

Tor funziona deviando le vostre comunicazioni attraverso una rete distribuita di relay, gestiti da volontari in tutto il mondo: impedisce a chiunque osservi la vostra connesione Internet di sapere quali siti state visitando, ed impedisce ai siti che visitate di conoscere la vostra posizione fisica.

Usa ovunque, ma non lasciare traccia

Il modo migliore per usare Tails è da una penna USB, con Tails non si altera o si hanno dipendenze con il sistema operativo presente su un computer. In questo modo è possibile utilizzarlo allo stesso modo sul tuo, il computer di un amico, nella vostra biblioteca o in un Internet Cafe. Dopo aver rimosso il vostro CD o penna USB con Tails, il computer può utilizzare il suo sistema operativo abituale.

Tails è configurato con una particolare attenzione a non utilizzare il computer, hard-disk, anche se c’è uno spazio di swap definito su di esso. L’unico spazio di archiviazione utilizzato da Tails è la memoria RAM, che viene cancellata automaticamente quando il computer viene spento. In modo da non lasciare alcuna traccia né di Tails, né di quello che hai fatto sul computer. È per questo che gli sviluppatori lo chiamano con “amnesia”.

Naturalmente, è ancora possibile salvare esplicitamente alcuni documenti su un’altra porta USB o hard disk esterno e portarli via per un uso futuro.

Conclusioni

Riferimenti

Tails 0.7.2 demo video:

Popular Posts:

flattr this!

  One Response to “Tails, The Amnesic Incognito Live System, 0.8 rilasciato”

  1. Looks like good forensic system…

 Leave a Reply

(required)

(required)


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>