Jul 182011
 

Oggi vi presento alcuni programmi, non installati di default, che uso nel mio lavoro giorno per giorno e per il mio tempo libero sui miei computer con Linux.

Granola Granola è una applicazione che serve a risparmiare energia elettrica sui vostri desktop o server. Granola risparmia energia applicando una tensione dinamica e una modifica della frequenza (DVFS) alla CPU, così quando si naviga in rete o usi un word processor la frequenza della CPU viene ridimensionata e si salva un po’ di energia.

Quindi un requisito per granola è il supporto hardware per la tensione dinamica ed il frequency scaling (DVFS). DVFS è disponibile sulla maggior parte dei moderni processori Intel e AMD, ma può richiedere di essere abilitata nel BIOS del computer (leggere questa pagina per informazioni sui modelli noti). Se DVFS non è disponibile,o spenta, Granola ti avverte quando si tenta di avviarlo per la prima volta.

Il download e l’uso di Granola sono gratuiti fino a cinque sistemi per profilo. È richiesta la registrazione al sito per il tracciamento dei consumi e soprattutto dei risparmi ottenuti. Dal sesto è necessario acquistare una licenza di tipo aziendale.


 

Le statistiche del risparmio ottenuto (o una proiezione ad un anno) sono consultabili su desktop anche grazie ad una icona che mostra le informazioni mostrate nello screenshot. Per esempio fino ad oggi ho risparmiato circa € 6.22 o 25.64 KG CO2.

shutter

Shutter

Shutter è un programma di screenshot ricco di funzionalità. Si può prendere uno screenshot di una determinata area, finestra, tutto lo schermo, o anche di un sito web – applicare diversi effetti ad esso, disegnare su di esso per evidenziare i punti, e poi caricare il risultato su un sito di hosting di immagini, il tutto in una finestra. Shutter è gratuito, open-source e sotto licenza GPL v3.

Shutter è diventato il mio programma preferito di screenshot per le sua capacità di editing, lo uso per fare how-to e guide ed avere le funzioni di editing direttamente sul programma di cattura dello schermo mi ha salvato un sacco di tempo.

Le funzioni di modifica sono:

  • Aggiunta di testo, frecce, rettangoli, ellissi …
    L’editor integrato permette di aggiungere primitive (rettangoli, linee, ecc), frecce o testo al vostro screenshot. Ogni forma può essere personalizzata cambiando il, font colore e/o la larghezza della linea.
  • Censore/effetto pixel per nascondere i dati personali
    Non avete voglia di mostrare i dati sensibili come IP o indirizzi e-mail? Shutter fornisce due strumenti semplici ma efficaci per nascondere questi dati.
  • Quadrato Auto-Incrementale
    Quando si scrive una guida passo-passo le persone spesso aggiungono cifre incrementali per gli screenshot (di solito tramite testo). Shutter offre una specifica forma di incremento automatico che può essere aggiunta alla schermata. Non può essere più facile!
  • Modifica dell’immagine
    L’editor integrato comprende anche uno strumento per ritagliare l’immagine. Basta selezionare una regione con il mouse o inserire le dimensioni desiderate nelle caselle di input.

Interessante anche l’opzione che permette di condividere le immagini su siti di condivisione o Ubuntu One

htop

Htop

Htop è un programma interattivo per controllare i processi, scritto per Linux. È stato progettato per sostituire il programma Unix top. Mostra un elenco aggiornato di frequente dei processi in esecuzione su un computer, normalmente classificati in ordine di quantità di utilizzo della CPU. A differenza di ‘top’, htop fornisce un elenco completo dei processi in esecuzione, invece dei soli processi al vertice del consumo di risorse. Htop usa anche i colori e fornisce informazioni visive su processore, swap e lo stato della memoria.

Gli utenti spesso utilizzano htop nei casi in cui il top di Unix non fornisce informazioni sufficienti sui processi dei sistemi, per esempio quando si cerca di trovare piccole perdite di memoria nelle applicazioni. Rispetto al top, fornisce una più conveniente, interfaccia per uccidere i processi, gestibile via tastiera o mouse.

Mi piace htop per la sua possibilità di scorrere a destra il nome dei processs di modo che si possa vedere l’intera linea di comando dei processi che hanno molte flags o property (di solito processi java)

Conky

Conky è un monitor di sistema leggero per X, che visualizza tutte le informazioni sul tuo desktop. Conky è rilasciato sotto la licenza GPL e gira su Linux e BSD.conky2

Visualizza le informazioni raccolte attraverso l’uso di testo, barre di avanzamento, e grafici. Inoltre, a differenza di top, il modo in cui è formattato è completamente configurabile dall’utente. Oltre al monitoraggio del sistema stesso, Conky può anche fornire informazioni su diversi lettori musicali (come il Music Player Daemon e Audacious Media Player), vi dice quanti nuovi messaggi sono nel vostro spool di posta, e molto altro. Se la funzionalità richiesta non è in ancora presente in Conky, è una semplice questione di scrivere uno script per ottenere le informazioni desiderate – alcuni esempi di questo, che sono già stati effettuati sono i feed RSS, conteggio dei messaggi di posta POP3 , meteo, e anche lo stato degli aggiornamenti.

Conky ha più di 300 oggetti predisposti, incluso il supporto per:

  • Una pletora di statistiche OS (uname, uptime, l’utilizzo della CPU, l’utilizzo mem,utilizzo del disco, “top” come statistiche di processo e il monitoraggio della rete, solo per citarne alcuni)
  • supporto IMAP e POP3
Io uso conky per avere sullo sfondo le statistiche del mio sistema, di solito includono anche un top  per vedere quali programmi stanno utilizzando più CPU, e lo stato della rete visualizzato in un grafico con due ore di storico.

Radiotray

radiotray

Radio Tray è un riproduttore di radio online in streaming che gira sul sytem-tray di Linux. Il suo obiettivo è di avere l’interfaccia minima possibile, il che lo rende molto semplice da usare.
Radio tray non è un riproduttore completo di musica, in linux ci sono già un sacco di ottimi riproduttori di musica. Tuttavia, vi è la necessità di una semplice applicazione che abbia una interfaccia minimale solo per ascoltare le radio online. E questo è l’unico scopo di Radio Tray.
Radio Tray è un software libero, rilasciato sotto licenza GPL.

Caratteristiche

  • Riproduce la maggior parte dei formati multimediali (basato sulle librerie gstreamer)
  • supporto ai segnalibri , con ordinamento e ricerca
  • facile da usare
  • supporta  formato PLS, per eseguire una sequenza di brani (Shoutcast/Icecast)
  • supporta formato M3U, per eseguire una sequenza di brani
  • supporta formato playlist ASX, WAX e WVX



Popular Posts:

flattr this!

  4 Responses to “5 Applicazioni utili per un desktop con Linux”

  1. Thanks, just added Radio Tray.

  2. Thx, totally useless

  3. Granola is a complete fraud. As long as your system is set up correctly, it should be automatically changing the frequency and voltage. Granola doesn’t really do anything, on any OS.

  4. […] | Linuxaira, tuxmachines.org Más información | Granola Like this:LikeBe the first to like this […]

 Leave a Reply

(required)

(required)


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>