Jul 222011
 

debian-tux Articolo originale di Monica Aguilar su usemoslinux.blogspot.com

Problemi di spazio? Forse la colpa non è del tutto dei vostri file musicali, immagini e video, ma i pacchetti di installazione e le dipendenze inutili nel sistema. Ma non disperate, ci sono alcuni comandi di apt-get che possono aiutare a risolvere questi problemi.

Apt

APT è Advanced Packing Tool, o Strumento avanzato di pacchettizzazione,  è responsabile della gestione dei pacchetti da installare e disinstallare, e le loro rispettive dipendenze. APT è stato creato per Debian, e progettato per lavorare con dpkg, ma ora alcune modifiche sono state fatte per funzionare con il gestore di pacchetti RPM con apt-rpm.

Apt-get

E’ uno strumento di APT utilizzato su console, cioè non usa l’interfaccia grafica, così come aptitude . Altre varianti disponibili sono Synaptic e Adept. Questo gestore di pacchetti è usato da distribuzioni come Debian, Ubuntu (tutte le versioni), LinuxMint, EdulibreOS, Knoppix, Xandros, Trisquel, Canaima, Finnix, MEPIS, VENENUX, Tuquito e altre distribuzioni basate su Debian.

Facciamo pulizia

Quando lo spazio è un problema, e il sistema stesso avvisa di questo, forse è tempo di pulire la cartella /var/cache/apt/archives, in cui sono archiviati i pacchetti necessari per installare programmi e applicazioni. Per sapere quanto spazio occupano questi file, è possibile eseguire in console il seguente comando:

du -hs  /var/cache/apt/archives
300M   /var/cache/apt/archives

Per recuperare lo spazio, utilizzare i seguenti comandi:

sudo apt-get autoclean

Questo comando rimuovere dalla cache i pacchetti .deb che hanno una versione precedente rispetto ai programmi che avete installato.

sudo apt-get clean

Rimuovere tutti i pacchetti dalla cache. L’unico svantaggio potrebbe essere che se si desidera reinstallare un pacchetto, è necessario scaricarlo nuovamente.

sudo apt-get autoremove

Questo comando elimina i pacchetti orfani, o dipendenze che vengono installate per l’installazione di un’applicazione che poi rimuovete, così non sono più necessarie.



Popular Posts:

flattr this!

  3 Responses to “Come liberare spazio con apt-get”

  1. You might be better off with apt-get --purge autoremove as it will also remove config files and -more important as it cleans dead subdirectories from the documentation tree- entries from /usr/share/doc.

  2. Finalmente questo argomento é spiegato bene e ho capito le differenze tra autoclean, clean e autoremove.

 Leave a Reply

(required)

(required)


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>