mar 012014
 

logoMPD, versione abbreviata per Music Player Daemon, è una flessibile e potente, applicazione server-side per la riproduzione di musica. Attraverso i plugin e le librerie si può riprodurre una varietà di file audio controllandolo attraverso il suo protocollo di rete.

Viene anche usato per uno dei due scopi, come server locale o come server di rete. MPD non utilizza molte risorse. È progettato per fare il suo lavoro in background riproducendo la musica dal database.

Per il collegamento con MPD e la gestione della musica ci sono molte opzioni e client. Client CLI, client GTK, Qt e anche da VI. Continue reading »

flattr this!

feb 192014
 

Articolo originale di http://blog.shineservers.com/

A volte un processo va in “blocco” sia se si utilizza GNU/Linux sul desktop (forse un gioco?) o da server, in questi casi la cosa migliore da fare è di interrompere quel processo, che probabilmente sta utilizzando risorse preziose, i comandi di base per farlo da terminale sono kill e killall .

killall è uno strumento per porre fine ai processi in esecuzione sul vostro sistema in base al nome. Al contrario, kill termina i processi basandosi sul processo numero ID o “PID”. kill e killall possono anche inviare segnali di sistema specifici ai processi. Utilizzare killall e kill , in combinazione con altri strumenti tra cui ps che serve a gestire i processi e terminarli quando si bloccano o non rispondono più. Continue reading »

flattr this!

feb 032014
 

estranged1
Recentemente (16 Gennaio 2014) questo gioco gratuito è stato rilasciato per Linux su Steam.

Estranged racconta la storia di un pescatore solitario, la cui nave si è arenata su un’isola misteriosa durante una violenta tempesta.
Esplora il ambienti ricchi e incontrare gli abitanti curiosi dell’isola, come trovare un modo per tornare alla terraferma.

Estranged: Act Iè un gioco di avventura e di azione con elementi horror.
Il gioco presenta sia rompicapi che combattimento, mentre tentiamo di aprirci la strada da una parte all’altra dell’isola. Estranged funziona sul Source Engine con qualche grafica extra.
Continue reading »

flattr this!

gen 252014
 

Segnalo questa interessante giornata che si terra a Bologna il prossimo 21 Febbraio sul tema DevOps, ovvero con una formula leggera, che prevede qualche intervento al mattino, qualcun’altro al pomeriggio e per il resto degli open space, si inizia a parlare anche in Italia, di temi legati a:

  • infrastrutture agili,
  • automazione,
  • infrastructure as code,
  • sistemi di monitoraggio moderni.

Il costo per la partecipazione è assolutamente leggero (32 euro) e sono rimasti al momento 50 posti disponibili,

Maggiori informazioni, un link per la registrazione ed il programma completo sulla pagina ufficiale

Nel caso ci siate, ci vediamo li.

flattr this!

gen 172014
 

icon
Per prendere le mie brevi note finora ho sempre usato Tomboy, è un buon software ed in passato l’ho scelto perché poteva sincronizzare le note su Ubuntu One, ma questo supporto non è più presente da qualche tempo, e da quella data ho iniziato a cercare qualcos’altro, forse l’ho trovato con springseed .

Springseed ti aiuta a organizzare le note con una bella interfaccia e si sincronizza con Dropbox in modo da poter mantenere i tuoi appunti con te, ovunque tu sia. Continue reading »

flattr this!