Oct 312010
 

halloweenNelle varie shell i comandi usati frequentemente possono essere abbreviati con comodi alias, un esempio classico è
alias ll='ls -al'

Anche in questo campo zsh ha delle interessanti caratteristiche, che gli permettono di definire alias tradizionali ma anche cose un po più particolari.



Alias classici

Sono definiti come in bash, quindi alias qualcosa='il vostro comando qua'

Esempio: avere un alias che mi mostri tutti i file di una directory in ordine di grandezza.

alias sz='ls -l | sort -n -k +5 | tail -10'

A questo punto da terminale basta scrivere sz per avere l’elenco ordinato dei file della directory.

Global Aliases

zsh permette di utilizzare un alias anche se non è la prima parola nella command line. Questa tipologia di alias è chiamata global alias.
Per usarli la sintassi è alias -g something='your command here' il -g significa che l’alias è globale.

Esempio:
alias -g L="|less"

Adesso potete facilmente vedere l’output di altri comandi aggiungendo in fondo L
Per esempio ps -ef L

Suffix Alias


Un altro tipo di variante sono gli alias di suffisso. L’obiettivo di questo tipo di alias è quello di definire un programma che sarà utilizzato con una tipologia di file. Per usare questa tiplogia la sintassi è alias -s suffisso='programma' per esempio:

alias -s txt=vim
alias -s pdf=xpdf
alias -s html=w3m

Questo significa che se noi diamo a linea di comando il nome di un file, questo sarà aperto da vim se ha estensione .txt, da xpdf se ha .pdf e da w3m se ha estensione .html

Disabilitare e cancellare alias

E’ possibile cancellare l’alias ll completamente con il comando unalias, esempio unalias ll
E’ possibile disabilitare temporaneamente un alias con il comando disable: disable -a ll , è possibile riabilitarlo con il comando enable enable -a ll

Infine, potreste avere un alias come ad esempio ftp che in realtà chiama un altro programma come ncftp. Se volete utilizzare il comando ftp utilizzate =ftp o ftp da linea di comando, questo non utilizzerà l’alias

Riferimenti:

http://zsh.sourceforge.net/Intro/intro_8.html

http://www.acm.uiuc.edu/workshops/zsh/alias.html

Popular Posts:

flattr this!

  2 Responses to “Alias in Zsh”

  1. [...] of Linux to actually implement commands with names that have a clear meaning in plain English): Alias are a great tool to help increment your productivity on the terminal with bash (or any shell [...]

  2. [...] Alias ​​são uma grande ferramenta para ajudar a incrementar a sua produtividade no terminal bash (ou qualquer outro programa shell você está usando), mas geralmente estamos com preguiça de pensar em quais são os comandos mais comuns, ou não queremos perder tempo para preparar um apelido para eles. [...]

 Leave a Reply

(required)

(required)


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>