dic 032013
 

Mentre stavo cercando alcuni video relativi a Linux ho trovato questo video di gotbletu un utente che seguo su Youtube, relativo ad un piccolo lettore per ascoltare la musica direttamente dal terminale: PMS Ovvero Poor’s Man Spotify.

Mi piacciono i client leggeri, e così ho fatto una prova, con questi sono i risultati.



PMS è un client a riga di comando, e le sue caratteristiche principali sono:

  • Ricerca e ascoltare musica in streaming dal sito web http://pleer.com/
  • Scaricare musica dal sito web http://pleer.com/
  • Funziona con Python 2.7 e 3
  • Funziona con Windows, Linux e Mac OSX 10.9
  • Nessuna dipendenza Python
  • RIchiede mplayer

Installazione

Per quello che so non c’è alcun pacchetto disponibile per qualsiasi distribuzione, quindi per utilizzare questo software si può semplicemente scaricare un file zip/ tar.gz ed estrarlo nella vostra home o clonare direttamente i sorgenti da GitHub con il comando:

git clone https://github.com/np1/pms.git

In entrambi i casi si dovrebbe avere una nuova directory pms, per eseguire il programma pms basta dare nel terminale i comandi:

cd pms
./pms.py

Ti verrà chiesto qual è il tuo artista o canzone preferita:

Enter artist/song to search :

Ora basta digitare il nome del tuo artista o canzone preferita e si dovrebbero vedere rapidamente i risultati della ricerca, con un output simile a questo:

Enter artist/song to search : nirvana

Search for 'nirvana'

Item   Size    Artist                Track                  Length   Bitrate 
----   ----    ------                -----                  ------   ------- 
1      11. Mb  Nirvana               Smells Like Teen Spir  05:01    320     
2      3.8 Mb  Nirvana               Rape Me                02:48    192     
3      5.9 Mb  Nirvana               The man who sold the   03:42    224     
4      3.3 Mb  Nirvana               Come as You Are        03:38    128     
5      6.3 Mb  Nirvana               Heart-Shaped Box       04:38    192     
6      9.8 Mb  Nirvana               Lithium                04:17    320     
7      6.9 Mb  Nirvana               Smells Like Teen Spir  05:01    192     
8      5.8 Mb  Nirvana               In Bloom (1991)        04:15    192     
9      9.2 Mb  Nirvana MTV Unplugge  Something in the Way   04:01    320     
10     3.2 Mb  Nirvana               About a Girl (Unplugg  03:35    128     
11     5.0 Mb  Nirvana               Come As You Are (1991  03:39    192     
12     8.8 Mb  Nirvana               The Man Who Sold The   03:52    320     
13     4.0 Mb  Nirvana               Polly                  02:57    192     
14     4.6 Mb  Nirvana               Where Did You Sleep L  05:04    128     
15     2.8 Mb  Nirvana               Nervana - Breed        03:04    128     
16     3.3 Mb  Nirvana               You Know Youre Right   03:41    128     
17     3.1 Mb  Nirvana               Sappy                  03:26    128     
18     3.4 Mb  Nirvana               Dumb                   02:31    192     
19     8.3 Mb  Nirvana               Come as You Are        03:39    320     
20     8.4 Mb  Nirvana MTV Unplugge  Pennyroyal Tea         03:40    320     

[1-20] to play or [d 1-20] to download or [q]uit or enter new search

Ora si può semplicemente digitare un numero per ascoltare quella canzone specifica o scaricarla mettendo la lettera d prima del numero.
Abbastanza facile no?

Inoltre, l’output è un po’ più colorato del semplice testo qualcosa di simile a questo:

pms

Scorciatoie di mplayer

Non è documentato, ma utilizzando mplayer come backend è possibile utilizzare le sue scorciatoie da tastiera, le più utili sono:

< - e -> Manda indietro / avanti di 10 secondi.
up e down Manda indietro / avanti di 1 minuto.
p / SPACE Pausa (premendo ancora la toglie).
q / ESC Smettere di suonare ed esce.
/ and * Diminuisce / aumenta il volume.
9 and 0 Diminuisce / aumenta il volume.

Conclusioni

Questo è davvero un piccolo programma che può essere utilizzato per ascoltare musica online mentre si utilizza il terminale, la cosa che non mi piace è il fatto che non è possibile creare una playlist o solo una sequenza di canzoni, ma d’altra parte si possono facilmente scaricare tutti i brani in locale e quindi utilizzare un altro player, anche se non sono così sicuro circa l’uso del copyright (o abuso) da parte di quel sito …

Questo post è stato patrocinato dalla Società Seo di Atlanta , grazie per il supporto a questo sito sull’open source.
Inoltre, se siete curiosi questo è il video originale:

[youtube] http://www.youtube.com/watch?v=-yYtCoA-dO8 [/ youtube]


Popular Posts:

flattr this!

  6 Responses to “Linux Terminal: Poor Man’s Spotify”

  1. “For what I know there isn’t any package available for any distribution”
    It is in Debian repositories: “sudo aptitude install pms”

  2. Sound is choppy, Any help with this? PMS is current and I am using the latest mplayer – running Ubuntu 14.04 (up to date)

  3. amazing. thank you!

  4. BEST TIP OF THE DAY!!! Thanks so much. Keep up the good work.

  5. GREAT it did work, now playing music through ssh on mi RPi !, I was wondering how could I make a sh script for this, or a way to interact with this program with python or java? I would like to develop a graphic interface, for using it on all platforms throughout a server

    tx in advance

 Leave a Reply

(required)

(required)


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>