Oct 162010
 

background changerIn Linux, l’impostazione di un’immagine come sfondo del desktop non è un compito difficile, ma cambiarlo automaticamente in un certo intervallo lo è.

Se avete una buona collezione di sfondi e voglia di vederli in azione sul desktop, ci sono alcuni buoni software per cambiare lo sfondo, cercherò di darvi una panoramica di alcuni di loro:

Desktop Drapes, Webilder, wallpaper-tray, desktopnova, wally



desktop drapes

Desktop Drapes

Desktop Drapes è un’applicazione per gestire lo sfondo del desktop manager GNOME. Si può cambiare lo sfondo in modo casuale ogni tanto, oppure ogni volta che volete.

Si può anche automaticamente aggiungere alla lista degli sfondi qualsiasi sfondo aggiunto in una directory con la magia “ninja” di inotify. E’ scritto in C#(mono) con l’aiuto di Gtk#/Gnome#.

Installazione

Sulla mia xubuntu 10.10 un sudo aptitude install drapes lo ha installato senza problemi.

Una volta installato si può lanciare Desktop Drapes con (gnome) System-> Preferences -> Desktop Drapes, o (XFCE) Applications -> Settings-> Desktop Drapes . Non ci sarà nessuna finestra popup o menù di configurazione. Invece troverete una nuova icona sul pannello in alto a destra. Clickate semplicemente su di essa per cambiare il vostro desktop attuale.

Configurazione

Per configurare Desktop Drapes, fare clic con il tasto destro sull’icona e selezionare Preferenze. Non vedrete una finestra con molte opzioni. Nella schermata principale, vedrete il vostro sfondo corrente. Per aggiungere sfondi extra da altre cartelle, fare clic “Add”.
desktop-drape1
Nel tab Generale, è possibile scegliere se si desidera che Desktop Drapes inizi e cambi sfondo quando si fa il login. È inoltre possibile impostare i tempi per cambiare automaticamente lo sfondo a intervalli regolari. Ed infine è possibile selezionare una directory da tenere “sotto controllo” ed aggiungere automaticamente immagini aggiunte all’elenco dei possibili desktop
desktop-drapes-2

Conclusioni

Pro: Facilità di installazione, facilità di uso e configurazione.
Contro: Software non aggiornato dal 2008, utilizzo di Mono.


webilder

Webilder

Webilder fornisce sfondi mozzafiato per il vostro desktop Linux, direttamente da Flickr e Webshots. Si scelgono le parole chiave (tag) che su vogliono vedere, e le foto vengono automaticamente scaricate sul computer. Webilder può anche cambiare lo sfondo ogni pochi minuti.

Caratteristiche

  • Scarica le foto più interessanti da Flickr.
  • Guarda le foto di Webshots sul tuo desktop Linux (richiede un account Webshots).
  • Scarica foto da Flickr  che corrispondono a certi tags (ad esempio: beach,party)
  • Scarica foto da utenti di Flickr di tua scelta.
  • Automaticamente scarica nuove foto ogni giorno.
  • Cambio il tuo sfondo automaticamente ogni x minuti.
  • Importa collezioni webshots (formato wbz o wbc).

Installazione

NOTA: Webilder non funziona con KDE 4.

Per Ubuntu 10.04 e 10.10

sudo vi /etc/apt/sources.list

Aggiungete le seguenti linee

deb http://mirrors.dotsrc.org/getdeb/ubuntu lucid-getdeb apps
deb-src http://mirrors.dotsrc.org/getdeb/ubuntu lucid-getdeb apps

Salvate ed uscite
Aggiungere le chiavi GPG

gpg --keyserver subkeys.pgp.net --recv A8A515F046D7E7CF
gpg --export --armor A8A515F046D7E7CF | sudo apt-key add -

Aggiornate la source list.

apt-get update

Installate i seguenti pacchetti.

sudo apt-get install webilder webilder-gnome

Per Gentoo ed altre distribuzione verificate la pagina: http://www.webilder.org/download.html

Configurazione

Una volta installato webilder è possibile lanciarlo con il comando webilder_desktop o webilder_applet, una volta partito è possibile personalizzare l’applicazione  andando in tools -> preferences

Webilder-conf

in questa schermata è possibile selezionare ogni quanto ruotare le immagini del background ed ogni quanto scaricare le nuove foto.

Nel Tab relativo a flickr è possibile aggiungere utenti da cui scaricare foto e decidere se scaricare o meno le foto di intereste.

Nel Tab Advanced è possibile selezionare il desktop manager che si sta utilizzando, tra kde, gnome, xfce oppure scegliere un comando custom per cambiare il background.

Per maggiori info guardate anche questa guida: http://www.freesoftwaremagazine.com/columns/pimp_your_desktop_automate_desktop_wallpaper_webilder

Conclusioni

Pro: Ottimo per interagire con account su flickr, webshot, gestione dei tag, software aggiornato
Contro: Non funziona con kde 4, può essere troppo se avete solo delle gallerie di foto locali.

Wallpaper Tray

Wallpaper Tray è un programma di utilità per wallpaper che si trova sul pannello di GNOME. Ti può dare uno sfondo in modo casuale da una directory scelta al momento dell’accesso, cambiarlo con un timer, e consente di selezionare un nuovo wallpaper a caso dal suo menu.

Installation

Walpaper tray è stato abbandonato in ubuntu 10.04, ma se volete testarlo lo potete scaricare da ubuntu forum http://ubuntuforums.org/showthread.php?t=1497421

Questo è un ottimo video sulla sua configurazione

Conclusioni

Pros: Molto facile da usare
Cons: pacchetto del 2007, Non più utilizzato da Ubuntu..

DesktopNova_01

Desktopnova

DesktopNova (precedentemente chiamato gWallpapers) è un programma per Gnome e XFCE che permette di cambiare automaticamente lo sfrondo della scrivania ad intervalli regolari oppure ad ogni avvio del sistema. È costituito da due parti, DesktopNova (l’applicazione vera e propria) e DesktopNova-Tray (DesktopNova avviato nell’area di notifica affianco all’orologio di sistema).

Installazione

Il pacchetto è presente nel repository ubuntu quindi è sufficiente dare il comando aptitude install desktopnova

Configurazione

Una volta lanciato il programma parte con la seguente schermata di configurazione:
desktopnova
Nella scheda “Immagini” potete aggiungere un’immagine selezionata oppure un’intera cartella (comprese le sottocartelle).
Nella scheda “Impostazioni” potete selezionare l’intervallo di tempo (in minuti) tra un cambio di immagine e l’altro, se cambiare lo sfondo ad ogni avvio e se eseguire il programma ad ogni sessione. Ci sono anche due pulsanti per avviare e fermare il demone DesktopNova.
Nella scheda “Icona-Tray” spuntate la voce “Avvia l’icona nella tray ad ogni sessione (Autorun)” se volete che all’avvio della sessione appaia l’icona di DesktopNova nell’area di notifica.
Facendo clic con il tasto destro del mouse sull’icona di DesktopNova nell’area di notifica vi apparirà un menù nel quale potrete aprire la finestra delle preferenze e cambiare lo sfondo.

Conclusioni

Pro: perfetto se hai foto locali, software aggiornato, facile da usare.
Contro: Non funziona con Kde, non supporta immagini online.

wallyWally

Wally è un software Qt4 per cambiare wallpaper/background, usando molteplici fonti, come file, cartelle, cartelle FTP remote, Flickr, Yahoo, Panoramio, Pikeo, Ipernity, Photobucket, Buzznet, Picasa, Smugmug, Bing, Google, Vladstudio e immagini deviantART.

Installazione

Wally è un software  per KDE, ed è presente in ubuntu e molte altre distribuzioni, è quindi possibile installarlo con il gestore di pacchetti della propria  distribuzione

Configurazione

Avendo un ambiente con XFCE non ho installato wally,  si può fare riferimento a questa otima guida: http://www.makeuseof.com/tag/wally-an-incredible-cross-platform-wallpaper-rotation-app/

Conclusioni

pro:  supporto di immagini online e locali, il piu’ completo software per cambiare walpaper, software aggiornato
contro: Presente solo per KDE


Popular Posts:

flattr this!

  8 Responses to “Cambiare lo sfondo su Linux”

  1. Great post.. thanks for all your effort showing these apps.

    cheers,

    Joe

  2. Nice post, but for KDE 4 there is already wallpaper change functionality implemented, so there is only an application needed, if you use pictures from the internet.

  3. As Won states, KDE has wallpaper changing built-in. Just go into Desktop Settings, then Wallpaper, and change Type to Slideshow. Besides the usual image type wallpapers, we also have Globe, Mandelbrot, Virus, and Weather plugins.

    Not that that helps you on XFCE :-)

    • Thanks to john and W for the follow up, as told i’m not a KDE user and i was not aware of the built in feature.
      All i can say is that Wally video was really impressive, perhaps someday i’ll do a post about the KDE applications i’m missing in XFCE ;)

  4. [...] saw this one over Linuxaria and thought this is something a lot of people should use. So i went ahead and tested all the [...]

  5. Gnome (at least with Ubuntu) also has a method for wallpaper changing built-in. I’ve not used it myself because it is a bit impractical for large collections of wallpapers. The settings for it are defined in an XML file if memory serves. If you search google for “ubuntu wallpaper slideshow” you can find instructions and even a python script to make the process easier.

  6. For all those who prefer a simple command-line interface, you can use x-wallpaper-changer which I developed after finding out that (as far as I know) no other wallpaper changer supported Lubuntu out of the box.

    Mine supports almost every configuration ;)

 Leave a Reply

(required)

(required)


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>