mar 212013
 

Lo strumento che di solito uso per scaricare dalla riga di comando è wget , è semplice da usare ed è installato (o facilmente installabile) su qualsiasi sistema, ma se volete qualcosa che può fare lo stesso lavoro in modo più furbo e veloce dovete provare Aria2

Aria2 è un tool leggerissimo multi-protocollo e multi-source da riga di comando per il download. Supporta i protocolli HTTP / HTTPS, FTP, BitTorrent e Metalink. aria2 può essere manipolato tramite le interfacce JSON-RPC e XML-RPC , vediamo un esempio pratico ed esempi.

Caratteristiche principali di Aria2:

Download Multi-collegamento, con aria2 è possibile scaricare un file da più fonti / protocolli ed utilizzare la larghezza di banda massima di download. Accelera davvero l’ esperienza di download.

Leggero. aria2 non richiede molta memoria e CPU. L’utilizzo della memoria fisica è in genere sui 4MiB (per i normali download HTTP / FTP) fino a 9MiB (download BitTorrent). L’utilizzo della CPU scaricando BitTorrent con la velocità di download 2.8MiB/sec è di circa il 5%.

Client BitTorrent completo. Tutte le funzioni che si desiderano in un client BitTorrent sono disponibili: DHT, PEX, Crittografia, Magnet URI, Web-Seeding, Download selettivo, Local Peer Discovery e UDP tracker.

Metalink Abilitato. aria2 supporta il formato Metalink Download Description (aka Metalink v4), Metalink versione 3 e Metalink / HTTP. Metalink offre la verifica dei file, L’integrazione con i protocolli HTTP / FTP / BitTorrent e le varie configurazioni per la lingua, la posizione il sistema operativo, ecc

Remote Control. aria2 supporta l’interfaccia RPC per controllare il processo aria2. Le interfacce supportate sono JSON-RPC (su HTTP e WebSocket) e XML-RPC.

Installazione

Per Debian / Ubuntu e Mint il pacchetto è disponibile nel repository ufficiale in modo da installarlo ho semplicemente usato

apt-get install aria2

Basic Usage

L’utilizzo più semplice di aria2 dalla riga di comando è:

aria2c http://cdimage.debian.org/debian-cd/6.0.7/amd64/iso-cd/debian-6.0.7-amd64-netinst.iso

Verrà avviato il download del file debian-6.0.7-amd64-netinst.iso con aria2, una caratteristica che si nota è che se qualcosa va storto e si deve interrompere il download con un si ctrl-c si otterrà un messaggio come questo:

aria2 will resume download if the transfer is restarted.
If there are any errors, then see the log file. See '-l' option in help/man page for details.

Ora, se si dà di nuovo il comando di download aria2 riprenderà a scaricare dal punto in cui hai interrotto nella sessione precedente.

Aumentare il numero di connessioni per server

Per impostazione predefinita, aria2 farà partire solo 1 collegamento da ogni fonte, ma questo può essere cambiato con l’opzione -x , quindi per migliorare la velocità potremmo usare:

 

aria2c -x 2 http://cdimage.debian.org/debian-cd/6.0.7/amd64/iso-cd/debian-6.0.7-amd64-netinst.iso

Ciò sarà particolarmente utile se con 1 connessione non si è raggiunto il limite massimo la velocità di download della vostra connessione.

Scaricare lo stesso file da più fonti

Per velocizzare il download è possibile fornire ad aria2 più di una fonte dello stesso file:

aria2c http://cdimage.debian.org/debian-cd/6.0.7/amd64/iso-cd/debian-6.0.7-amd64-netinst.iso ftp://cdimage.debian.org/debian-cd/6.0.7/amd64/iso-cd/debian-6.0.7-amd64-netinst.iso

In questo caso aria2 riconoscerà che il file da scaricare è lo stesso e dividerà il file in due parti così come dividere il download per andare a scaricare i dati da due fonti, e quindi utilizzando la larghezza di banda di download al massimo. Nel caso in cui fornitate due file diversi aria2 scaricherà entrambi.

Download di Torrent
Scaricare i dati utilizzando torrenti è semplice come scaricare i dati tramite http o ftp. Se si dispone di un file torrent che si desidera utilizzare per recuperare i dati, è sufficiente darlo ad aria2 come argomento della riga di comando:

 aria2c debian-6.0.7-amd64-businesscard.iso.torrent

Con aria2 non si ha nemmeno bisogno di preoccuparsi di scaricare il file torrent per sé, si può semplicemente fornire l’URL del torrent:

aria2c http://cdimage.debian.org/debian-cd/6.0.7/amd64/bt-cd/debian-6.0.7-amd64-businesscard.iso.torrent

In questo caso aria2 scaricherà il file torrent nella directory di download e avvierà il download dei dati. Se non si desidera che aria2 scarichi un file torrent è sufficiente utilizzare l’opzione –follow-torrent=mem :

aria2c --follow-torrent=mem http://cdimage.debian.org/debian-cd/6.0.7/amd64/bt-cd/debian-6.0.7-amd64-businesscard.iso.torrent

In questo caso il file torrent sarà memorizzato in una area di memoria, e scartato quando download è finito.

Essendo un completo client bittorrent Aria2 consente di specificare la massima velocità di upload durante il download dei torrent. Questo può essere fatto con l’opzione “-u”, come ad esempio “-u15K” permetterà una velocità di upload massima di 15KB/s.

aria2c -u15K --follow-torrent=mem http://cdimage.debian.org/debian-cd/6.0.7/amd64/bt-cd/debian-6.0.7-amd64-businesscard.iso.torrent


Conclusioni

Aria2 è il tuo compagno ideale per scaricare attraverso più protocolli dalla riga di comando, è veloce, affidabile e facile da usare.
Non dovrebbe essere considerato solo come un sostituto di wget, ma piuttosto come un alternativa con più opzioni di download e il supporto per IPv6.

Popular Posts:

flattr this!

  One Response to “Velocizza i tuoi download con Aria2”

  1. Hi, I have use Aria2, but I’m still curious: is Aria2 can be compared with Axel ?

 Leave a Reply

(required)

(required)


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>