Dec 112010
 

task warriorIn uno dei miei articoli ho fatto una carrellata di tre strumenti per organizzare il vostro tempo: Getting things Gnome, Tasque and Basket note pads.

Questi sono 3 buoni programmi  che vi possono aiutare nella gestione delle attività, e sono rimasto sorpreso quando nei commenti qualcuno ha detto che, usando un tool da linea di comando aveva gli stessi risultati: Task warrior.

E così l’ho testato.

Taskwarrior è un progetto ambizioso il cui compito è quello di sovraintendere con un’interfaccia interattiva la gestione delle attività (task), usa caratteristiche GTD, temi di colore, sincronizzazione dei dati, le dipendenze, rapporti personalizzati, grafici e plugin Lua.

Installazione

In Ubuntu 10,10 c’è un pacchetto pronto, quindi basta scrivere:

aptitude install task

Ci sono pacchetti anche per Fedora e Debian, per maggiori informazioni controllate la pagina dei donwload di Task warrior

Tutorial

Un’altra grande cosa che ho trovato su task warrior sono i loro tutorial sul sito web. C’è un tutorial di 30 secondi e un vero e proprio tutorial che mostra tutte le funzioni di questo programma.

In questo articolo cercherò di darvi una panoramica di ciò che potete fare con questo programma.

Task

L’elemento base di tutto il programma è il task, per aggiungerne uno nel terminale digitate task add . Ad esempio se si vuole scrivere un articolo il comando sarà del tipo:

$ task add Write an Article
Created task 1

Per vedere l’elenco delle attività è possibile utilizzare il comando task list o task ls e tutti i compiti verranno mostrati:

ID Project Pri Due Active Age    Description
 1                        7 mins Write an Article
 2                        4 mins Update Wordpress plugins
 3                        3 mins Read Email

Cancellare un task, nel caso si sia inserito per errore un task è possibile cancellarlo con il comando task delete < numero del task >

Aggiungere una data di scadenza del task, per fissare date entro le quali un task deve essere completato utilizzare task due: < date >; Per esempio:

task due:1/1/2011 2

E per vedere tutte le caratteristiche dei task utilizzare task long

task long          
 
ID Project Pri Added      Started Due      Recur Countdown Age     Tags Description
 2             12/10/2010         1/1/2011          -3 wks 17 mins      Update Wordpress plugins
 1             12/10/2010                                  20 mins      Write an Article
 3             12/10/2010                                  16 mins      Read Email
 
3 tasks

E’ anche possibile dare priorità ad un task, le tre priorità sono bassa (Low) media (Medium) e alta (High) e per impostarla usare: task priority:< level of the priority > < task id >

Esempio:

$ task priority:H 3
Modified 1 task
$ task long        
 
ID Project Pri Added      Started Due      Recur Countdown Age     Tags Description
 2             12/10/2010         1/1/2011          -2 wks 25 mins      Update Wordpress plugins
 3         H   12/10/2010                                  24 mins      Read Email
 1             12/10/2010                                  28 mins      Write an Article

A seconda della priorità i task sono mostrati con colori diversi.

Progetti
Un progetto non è altro che un insieme di task, per raggrupparli basta utilizzare task project:< name of the project>

Per esempio:

$ task 1-2 project:WebSite
Modified 2 tasks
 
$ task long
ID Project Pri Added      Started Due      Recur Countdown Age     Tags Description
 2 WebSite     12/10/2010         1/1/2011          -2 wks 32 mins      Update Wordpress plugins
 3         H   12/10/2010                                  31 mins      Read Email
 1 WebSite L   12/10/2010                                  35 mins      Write an Article

Queste sono le basi di task warrior, altre cose che potete fare sono

  • Etichettare (tag) task con una o più parole
  • Modificare un Task
  • Aggiungere piccole note ad un Task
  • Fare dei task ricorrenti
  • Mettere delle dipendenza tra i task
  • Esportare i task come Vcalendar o csv
  • Mostrare un calendario con i tuoi task

Mi piace e uso Getting Things Gnome, ma devo dire che questo piccolo programma è un vero gioiello per gli amanti hardcore della CLI, mi sento davvero di suggerirlo per tutti quelli che utilizzare molto il terminale.

Ed infine un video tutorial, non ci sono tanti effetti speciali ma è molto chiaro:

E questo è il secondo video del tutorial dove ci sono le cose più avanzate ed interessanti (come ha scritto Paul).

Popular Posts:

flattr this!

  2 Responses to “Task warrior, organizer dalla cli”

  1. There is a part 2 of that tutorial, and that’s where all the fancy stuff is. The idea was that it builds from the basic to the sophisticated.

  2. Thanks for the feedback Paul.
    I’ve included a link to the second part of the good tutorial you did about Task Warrior (nice and clear voice BTW).

    Thanks also for all the work on this OS project.

 Leave a Reply

(required)

(required)


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>