gen 042012
 

I primi giorni del nuovo anno sono un buon momento per guardare indietro all’anno passato e vedere quali sono stati gli articoli più letti del sito, questa è anche una buona opportunità per voi di leggerli (o rileggerli). E, un po’ tardi, ma auguro a tutti un Felice Anno Nuovo.

penguinsleep

10 – Come mandare comandi in background

Supponiamo di avere un compito di lunga durata (ad esempio, la compilazione di un programma di grandi dimensioni) che è necessario eseguire, ma anche che vogliate fare altri lavori nello stesso momento. Linux consente di avviare un’attività in background e continuare a fare altre cose dal prompt dei comandi.

Vedremo in questo articolo come mandare i comandi in background, farli poi tornare in foreground, e fare in modo che anche chiudendo la shell corrente o il terminale il processo non resti legato alla sessione ma continui a funzionare.

Una alternativa a questi comandi è utilizzare screen, come visto in un precedente articolo, ma vedremo ora il comando bg ed il carattere speciale & Continue reading »

flattr this!

ago 022011
 

Come tradizione, all’inizio del nuovo mese vi presento i 7 articoli più letti del mese precedente.
terminal

7 – Linux system info, cheat sheet

Si tratta di una piccola collezione di comandi che può esservi utile per darvi informazioni su un computer Linux.
La maggior parte di questi comandi può essere eseguita come utente senza privilegi, ma maggiori informazioni si possono ottenere se (o se devono) sono eseguite come root:
Informazioni generali sul sistema:

# uname -a

List all hardware

 lshw |less

Alternativa con frontend GTK

 lshw-gtk

Informazioni sui processi:

# top

(Shift-M per ordinare l’elenco per utilizzo della memoria) Continue reading »

flattr this!

mag 172011
 

cheat-sheet
Per Wikipedia: Un bigliettino (in inglese cheat sheet) è un insieme di note sintetiche utilizzato per un rapido riferimento.

Persone che lavorano nel campo dell’informatica in generale e sui terminali unix in particolare, sanno che non è così facile ricordare ogni singolo comando e quindi è normale avere “Cheat Sheet”, una raccolta dei comandi più utili in una pagina A4 per un particolare programma o ambiente.

E questa è la mia piccola collezione Continue reading »

flattr this!