giu 282012
 

Articolo originale di Paul Castagnino, pubblicato su usemoslinux.blogspot.it in spagnolo

Il Boot sicuro è un tipo di meccanismo che verifica che il codice eseguito sia firmato digitalmente. In questo modo il computer può avviare solo un sistema operativo che ha un bootloader debitamente firmato. Questo è un requisito che Microsoft ha chiesto per mettere sui computer l’etichetta “Windows 8 Certified”. Questa richiesta da Microsoft ha diviso le acque tra le principali distribuzioni di Linux, scopriamo il perché.

Continue reading »

flattr this!