Nov 162013
 

arkos

Recentemente ho scoperto questo progetto che ha grandi ambizioni:

arkOS è una piattaforma open-source per ospita la vostra vita online con sicurezza.

Tutto è iniziato dal fondatore Jacob Cook e il progetto CitizenWeb da lui fondato. Il sistema è progettato per funzionare su un Raspberry Pi – un mini-computer super-low-cost e, infine, permetterà agli utenti, anche della varietà non tecnica, di gestire da dentro le loro case e-mail, social networking, storage e altri servizi che sono sempre più tenuti nel cloud dalle varie compagnie.

Quindi per farla breve arkOS è un sistema operativo basato su Linux che gira su un Raspberry Pi.

Consente di ospitare con facilità il proprio sito web, e-mail, “Cloud” ed altro ancora, tutto a portata di mano. Lo fa interfacciandosi con il software esistente e permettendo all’utente di aggiornare e modificare le impostazioni con una facile interfaccia grafica. Non c’è più bisogno di dipendere dai servizi cloud esterni, che possono essere insicuri “giardini recintati” che richiedono di cedere il controllo dei vostri dati.

Arkos avrà vari componenti che si uniscono per fare la perfetta esperienza di self-hosting sul vostro Raspberry Pi. Ognuno di questi componenti funziona con l’altro out-of-the-box, questo consente di ospitare i vostri siti web, e-mail, account di social networking, servizi cloud, e molte altre cose dal vostro nodo Arkos.

Continue reading »

flattr this!

Nov 062011
 

di
Frank Harris-Smith

gEdit è un editor di testo nella tradizione di molti software di questo tipo che il programmatore o lo scrittore di codice apprezzeranno – evidenziazione della sintassi in molti codici sorgente, formati di script, formati di markup, e anche alcuni formati scientifici.

Io ho scritto un sacco di codice HTML e trovo l’undo/redo multiplo, Il trova, cerca e sostituisci, ed il correttore ortografico integrato essenziali per le mie operazioni giornaliere.
Continue reading »

flattr this!

Una introduzione alle Distribuzioni Linux e Live CD.

o prova prima di “comprare” Con oltre 600 distribuzioni di GNU/Linux disponibili, di cui 300 sono in fase di sviluppo attivo, qual è la migliore? Come si fa a scegliere? Sarebbe bello se ci fosse un negozio per Linux, come gli Apple Stores, dove si potrebbe effettivamente entrare e fare un “Test drive” di una [...]

Distribuzione Linux come cibo ?

Ci sono tanti articoli che spiegano le differenti caratteristiche delle distribuzioni Linux, oggi voglio provarci anche io a modo mio. Se ogni distribuzione Linux fosse un piatto commestibile, quale mangereste ? Cercherò di riassumere per ogni distro le parole chiave che mi vengono in mente pensando ad essa e vedere quale è il primo alimento [...]