mag 132011
 

nagiosworldconference-wuerth-phoenixIeri ho partecipato alla Conferenza mondiale Nagios Europa ospitato a Bolzano (Italia) da Wurth-Phoenix, così come prima cosa grazie a Wurst-Phoenix per l’organizzazione di questo evento, per l’accesso libero che ha fornito a chiunque fosse interessato, e non scordiamoci dell’ottimo pasto di cui abbiamo goduto.

Questi sono alcuni appunti che ho preso durante l’interessante incontro . Continue reading »

flattr this!

mag 022011
 

nagios La Nagios World Conference Europe™, avrà luogo a Bolzano il 12 maggio 2011 ed è organizzata da wuerth-phoenix.

L’agenda del giorno sembra molto interessante e vi è la partecipazione di relatori famosi come il fondatore di Nagios, Ethan Galstad, Il coordinatore dei Nagios Plugin Ton Voon o Il creatore del NS Client, Michael Medin. Inoltre, ci saranno presentazioni della nuova versione OTRS e l’interazione di soluzioni per il monitoraggio OSS come Nagios con un CMDB integrato e il flusso di lavoro del motore di Change Management .

Infine ntop di Luca Deri si terrà una introduzione sul controllo della latenza delle applicazioni usando nProbe via NetFlow.

L’ingresso è gratuito, previa registrazione, oggi ho fatto la mia e ho ricevuto una mail di conferma dove mi informano che ci sono ancora 100 posti disponibili. Continue reading »

flattr this!

nov 272010
 

DRBD
Potrebbe servirvi di avere delle informazioni replicate tra due computer, che magari fanno parte di un cluster HA, oltre la replica “software” con meccanismi quali Rsync è possibile utilizzare un prodotto ormai stabile ed incluso nei kernel standard: DRBD.

DRBD (Distributed Replicated Block Device) è un sistema di storage distribuito per la piattaforma GNU/ Linux. Si compone di un modulo del kernel, varie applicazioni di gestione in userspace e alcuni script di shell e viene normalmente utilizzato per l’alta disponibilità in cluster (HA) . DRBD ha somiglianze con il RAID 1, salvo che funziona su una rete.

DRBD si riferisce sia al software (modulo del kernel e dei relativi tool userspace), ed anche agli specifici dispositivi logici a blocchi gestiti dal software. dispositivo DRBD e block device DRBD sono spesso utilizzate per indicare i dispositivi.

E’ un software libero rilasciato sotto i termini della GNU General Public License 2.

Continue reading »

flattr this!