Apr 202011
 

librePiccola introduzione, il 15 aprile 2011 Oracle ha annunciato che abbandonerà lo sviluppo della versione commerciale di open office e che quindi diventerà ufficialmente solo un progetto suportato dalla comunità. Ovvero addio OpenOffice, benvenuto libreoffice.

Articolo Originale di: Michael Dorf

Quando Oracle ha acquisito Sun Microsystems, Sun stava attivamente sponsorizzando una serie di progetti open source. In passato, Oracle ha avuto un successo limitato con il software open source e molti hanno ritenuto che Oracle non abbia capito l’opensource. Così mentre Oracle iniziava ad assimilare le varie parti di Sun Microsystems, la comunità aspettava e guardava  per vedere se Oracle sarebbe diventato un buon cittadino open source.

La comunità non ha avuto bisogno di aspettare a lungo. Uno dei primi passi falsi  di Oracle nella comunità open source è avvenuto quando ha intentato una causa per violazione di brevetto contro la piattaforma Android di Google. Questa denuncia ha scosso la comunità open source in quanto molti visto questa mossa come un cattivo utilizzo dei brevetti di Sun su Java e affini. Inoltre ha fatto mettere in discussione il futuro di Java per molti membri della comunità. E per coloro che facevano affidamento su altri progetti open source di Sun, ha messo in discussione il futuro di tali progetti. Continue reading »

flattr this!