dic 172013
 

citadel

Ero alla ricerca di una suite di collaborazione leggera ( messaggistica e groupware ) per gestire alcuni piccoli siti web e mentre mi stavo guardando intorno ho trovato Citadel .

Citadel è una piattaforma completa e ricca di funzionalità groupware open source.

  • Email, calendario/programmazione, rubriche
  • Forum, mailing list, messaggistica istantanea
  • Supporto per più domini
  • Una intuitiva, attraente interfaccia web AJAX

Il sistema Citadel è estremamente versatile. Fornisce numerosi front-end da presentare agli utenti, come ad esempio l’interfaccia testuale, un’interfaccia web in stile AJAX , e molti client PIM popolari tramite SMTP/POP/IMAP. Tutti questi possono essere utilizzati contemporaneamente .

E’ anche estremamente scalabile. Non solo un server Citadel ben attrezzato può supportare un numero elevato di utenti simultanei, ma si può anche costruire una rete distribuita di nodi Citadel per condividere sale ed il loro contenuto .

Vediamo come installarlo e configurarlo su un Debian 7 “wheezy”, la maggior parte di questa guida si basa sull’ottima guida presente su linode scritta per debian 6 .
Continue reading »

flattr this!

dic 152012
 

Fin dalla sua prima introduzione nel mondo degli affari, nel 2005, Google Apps è stato disponibile per gli utenti delle piccole imprese gratuitamente. Anche quando la versione Premium è stata lanciata nel 2007, Google ha mantenuto una versione standard gratuita per gli individui e le organizzazioni di piccole dimensioni, questo era ottimo per un sito di piccole dimensioni, si poteva avere la casella di posta elettronica gestita dalla Grande G senza pagare nulla.

Ma, come si può leggere dal blog ufficiale questa possibilità è giunta alla fine:

Per le aziende, invece di due versioni, ce ne sarà solo una. Le aziende di tutte le dimensioni si potranno iscrivere alla nostra versione premium di Google Apps for Business, che include supporto telefonico 24/7 per qualsiasi problema, una casella di posta da 25 GB, e una garanzia di disponibilità del 99,9%, senza tempi di inattività pianificati. Il prezzo è di 50 dollari per utente, per anno.

Questo non è fattibile per piccoli siti web che hanno il loro dominio, ma non hanno bisogno di questo servizio di posta per 50 $, quindi una buona soluzione in questi casi è quella di creare sulla vostra vps un server postfix in grado di inoltrare tutte le e-mail a un altro indirizzo email.

Continue reading »

flattr this!

apr 042012
 

Per un cliente avevo bisogno di un modo rapido per inviare un’e-mail ogni volta che il suo sistema (centos) si arrestava, faceva un reboot, o semplicemente boot.
Ho trovato un utile articolo su http://www.syntaxtechnology.com che ne parlava e la maggior parte di questo articolo si basa su questo.

Per ottenere una e-mail sia allo start up che all’arresto abbiamo bisogno di scrivere uno script di init. I suggerimenti riportati di seguito sono specifici per un sistema basato su Red Hat (Red Hat, Fedora, CentOS, ecc), ma dovrebbe essere abbastanza simile per le altre distro, a seconda del sistema di avvio dovrete modificare leggermente lo script.

Continue reading »

flattr this!

Mandare email dal vostro sistema Linux con sSMTP

Un po’ vecchio, ma questo post è ancora davvero utile, ho usato questo metodo recentemente su un server.Articolo di Tom, prima pubblicato su Tombuntu Non sarebbe utile se il computer potesse scrivervi ? Vorrei ricevere una notifica via email quando il mio server è in difficoltà, ma non voglio avere un mio server di posta. sSMTP è perfetto per questo: è un modo semplice per inviare [...]

Criptografia e Firma Digitale con GnuPG

Ovvero usare la posta elettronica in piena sicurezza Articolo originale di Maurizio Antonelli Oltre che come documentazione per gli interessati, spero vivamente che possa far aumentare la consapevolezza della non sicurezza dello strumento “posta elettronica” e contribuisca a far adottare agli utenti gli adeguati strumenti di implementazione. Iniziamo con questo concetto fondamentale: “La posta elettronica non [...]