Mar 222013
 

Infine primavera è giunta, è un buon momento per iniziare a uscire e fare passeggiate, o forse è un buon momento per dare un’occhiata ai migliori articoli pubblicati su linuxaria.com durante questo freddo inverno.

Questa è una breve lista degli articoli più letti durante l’inverno scorso:

7 – L’importanza di mettere in sicurezza un server Web Linux

Con la significativa prevalenza di server web Linux a livello globale, la sicurezza è spesso pubblicizzata come un punto di forza della piattaforma per questo scopo. Tuttavia, un server Linux esposto sul web è sicuro tanto quanto la sua configurazione e molto spesso molti sono abbastanza vulnerabili alla compromissione. Mentre configurazioni specifiche variano molto a causa di ambienti o l’uso specifico, ci sono vari passaggi generali che possono essere adottati per assicurarsi che alcune considerazioni di sicurezza di base siano a posto.

Molti rischi sono possibili dalla compromissione di un server web tra cui fornire malware a chi utilizza il server web, la creazione ed invio di spam, proxy web o TCP, o altre attività dannose. Il sistema operativo ed i pacchetti possono avere tutte le patch con gli aggiornamenti di sicurezza e il server potrebbe essere ancora compromesso basandosi puramente su una configurazione fatta con scarsa sicurezza. La sicurezza delle applicazioni web inizia come prima cosa con la configurazione del server stesso e yenedendo a mente una rigorosa politica di sicurezza. Continue reading »

flattr this!

Nov 132012
 

E’ da qualche tempo che non pubblico gli articoli più letti su Linuxaria, e così oggi vi presento un piccolo elenco dei più letti 7 articoli degli ultimi 3 mesi pubblicati su Linuxaria, e che forse avete perso, in questo caso questa è una buona occasione per leggerli.

7) Linux shell, come usare l’opzione exec in find con esempi

In un precedente articolo ho scritto a proposito del comando locate un comando utile per trovare rapidamente un file nel computer.
Un’alternativa a locate è il comando find : GNU find ricerca la struttura di directory radice in ciascun nome di file dato dalla valutazione dell’espressione data da sinistra a destra, secondo le regole di precedenza, fino a quando il risultato è noto, a questo punto find utilizza l’azione decisa e si muove verso il nome del file successivo.

Con find è possibile utilizzare molte opzioni con cui comporre una espressione, come azione standard viene stampato su standard output il nome del file che corrispondono all’espressione. Continue reading »

flattr this!

Aug 142012
 

Circa 2 anni fa ho iniziato questo progetto, e sono felice di vedere che tutti i miei lavori ha dato buoni risultati.

Ho ricevuto molti articoli da parte di ospiti e un sacco di aiuto per le correzioni degli articoli, ho pubblicato alcune delle cose che ho imparato nei miei anni come amministratore di sistema e installato e testato nuovi software che probabilmente non avrei visto altrimenti.

E’ stato un viaggio interessante fino ad ora e come prima cosa devo ringraziare tutte le persone che hanno contribuito al sito web, ma anche tutti i lettori che hanno lasciato un commento, hanno inviato una e-mail o semplicemente visitato il sito web, GRAZIE!

E ora, qualche numero statistico, alcune curiosità e gli articoli più visti di questi 2 anni.
Continue reading »

flattr this!

Concorso congiunto di Zorin OS, Linuxaria e Linux notes from DarkDuck

Con il prossimo rilascio di Zorin OS non così distante, Sono felice di annunciare un concorso speciale. Il concorso è organizzato dal team diZorin OS, Linuxaria, Linux notes from DarkDuck e Buy Linux CDs. Chi può partecipare? Tutti quelli che hanno una passione per Linux, e con alcune abilità di scrittura. Se siete abbastanza bravi per [...]

La Top ten degli articoli di Linuxaria nel 2011

I primi giorni del nuovo anno sono un buon momento per guardare indietro all’anno passato e vedere quali sono stati gli articoli più letti del sito, questa è anche una buona opportunità per voi di leggerli (o rileggerli). E, un po’ tardi, ma auguro a tutti un Felice Anno Nuovo. 10 – Come mandare comandi [...]