feb 152013
 

Come scrissi più di 2 anni or sono, gli strumenti di gestione della rete (spesso chiamati net-tools)ifconfig, netstat e route che dovrebbero essere familiari a tutti coloro che hanno lavorato con un terminale, sono stati deprecati in favore della suite iproute2 da alcuni anni.

iproute2 è destinata a sostituire la suite completa di strumenti di rete legacy Unix che sono stati precedentemente utilizzati per le attività di configurazione delle interfacce di rete, le tabelle di routing, e la gestione della tabella ARP, ma che non sono stati sviluppati a partire dal 2001.

Potete trovare alcuni esempi di utilizzo dei comandi iproute sui miei articoli su:

- Policy routing
- Socket Statistics su Linux
- Gestione del MAC Address su Linux

E oggi voglio condividere con voi alcuni dei comandi più utili che è possibile utilizzare con questa “nuova” suite di comandi e la traduzione di alcuni comandi vecchi eravamo tutti abituati a utilizzare sul terminale.

Continue reading »

flattr this!

set 072011
 

Article di Dominique Cimafranca originale pubblicato sul suo blog a proposito di Ubuntu e Linux in generale

Una procedura semplice ma efficace per valutare la sicurezza del computer è quella di controllare verso quali siti è attiva una connessione, o quali siti si collegano a noi. I Malware più critici di oggi trasformano i computer in zombie per botnet - in genere i computer zombificati si collegano ad un server centrale tramite IRC. Oppure potrebbe essere che si ha inavvertitamente in esecuzione un programma che è in ascolto per richieste da tutta la rete Internet. In ogni caso, è bene controllare queste connessioni.

Continue reading »

flattr this!

set 252010
 

networkDopo ping, telnet e dig continueremo a vedere altri strumenti utili per l’analisi della rete fatta da linea di comando

Traceroute

traceroute è uno strumento di rete usato per mostrare il percorso intrapreso dai pacchetti attraverso un protocollo Internet (IP) di rete. Una variante IPv6, traceroute6, è anche disponibile.

Lo strumento traceroute è disponibile praticamente su tutti i sistemi operativi Unix-like. Varianti con funzionalità simili sono anche disponibili, come tracepath su moderni impianti di Linux e tracert nei sistemi operativi Microsoft Windows. sistemi operativi basati su Windows NT hanno PathPing, che fornisce funzionalità simili.

Traceroute invia una sequenza di Internet Control Message Protocol (ICMP) i pacchetti sono indirizzati ad un host di destinazione. Per tracciare il percorso dei router intermedi si utilizza il time-to-live (TTL). I router decrementano questo parametro e scartano un pacchetto quando il valore del TTL ha raggiunto lo zero, restituendo un messaggio di errore ICMP (ICMP Tempo scaduto) al mittente.

Continue reading »

flattr this!