mar 282013
 

maria

Questo ha richiesto più tempo se comparato a Libreoffice contro Open Office, ma sembra che la massa critica di utenti di un altro pezzo di software open source si stia allontanando da Oracle, sto parlando di Mysql contro MariaDB .

MySQL è probabilmente il database più utilizzato open source, è utilizzato nella maggior parte delle applicazioni LAMP di maggior successo, come WordPress, Drupal o Magento, dopo tutto la M di LAMP stava per MySQL fino ad oggi.

Tutto è cominciato nel febbraio 2013, quando due grandi progetti open source, Fedora e openSUSE, hanno annunciato la loro intenzione di abbandonare il database MySQL, ora proprietà di Oracle, e adottare invece MariaDB.

Detta in breve MariaDB è un fork guidato dalla comunità del progetto  MySQL, molto impeto è stato dato dalla comunità in quanto questo software viene rilasciato sotto licenza GNU GPL , al contrario di alcune incertezze sullo stato della licenza di MySQL sotto la sua attuale proprietà di Oracle . I collaboratori sono tenuti a condividere i loro diritti d’autore, con Monty Program AB maggiori informazioni su questo progetto sono disponibili su Wikipedia

Continue reading »

flattr this!

lug 042012
 

Circa un mese fa abbiamo (Zorin OS team, Linuxaria and DarkDuck) annunciato i vincitori del concorso Zorin e abbiamo pubblicato i loro lavori sui nostri siti.

Il Concorso è stato un vero successo e così, guardando a tutti i testi che abbiamo ricevuto, ho deciso di pubblicare sul Blog qualche altro lavoro.

Queste opere sono il risultato delle regole del concorso che erano:

Basta scrivere un racconto breve su Zorin OS, o anche solo Linux in generale.

Perché usare Linux? Come siete entrati nel mondo Linux? Cosa vi piace ? Cosa state facendo per promuovere Linux? Ognuno di questi è un buon tema, oppure proponete i vostri..

Sarebbe meglio, se il vostro post fosse a proposito di Zorin OS, ma questo è solo un “desiderata”.

Ed ora qualche lavoro interessante

Continue reading »

flattr this!

dic 062011
 

Recentemente ho scoperto questo grande programma che aiuta molto ad evitare uno dei miei peggiori incubi, avere un sacco di pacchetti installati dalle fonti, e perdere le loro tracce nel mio sistema, come?

CheckInstall tiene traccia di tutti i file installati con un comando equivalente ad un “make install”, crea un pacchetto Slackware, RPM, o Debian con quei file, e lo aggiunge al database dei pacchetti installati, consentendo una facile rimozione del pacchetto o una sua distribuzione.

Per me è un sogno che diventa realtà e probabilmente lo è anche per altri amministratori di sistema.

Vediamo come usarlo. Continue reading »

flattr this!

Giornata di rilasci per molte distribuzioni Linux

Oggi è il giorno, Ubuntu 11,04 è stata ufficialmente rilasciata ed i loro server sono ora sotto “attacco” da parte di tutti gli utenti Ubuntu che stanno tentando di scaricare la nuova release o aggiornare una precedente versione, per me ci sono volute circa 3 ore per finire il download dei 1400 pacchetti necessari per [...]

Slackware 13.37

Oggi abbiamo un articolo di un gradito ospite: Guillermo Garron da Go2linux, a me personalmente piace molto il suo sito e gli argomenti che tratta, quindi nel caso non lo conosciate ve lo suggerisco. Introduzione Prima di tutto vorrei ringraziare Riccardo per farmi pubblicare questo articolo nel suo blog meraviglioso. Oggi scriverò su Slackware e [...]