Nov 042012
 

Alla base di questi articoli c’è un semplice fatto: un semplice rm di un file o l’eliminazione tramite qualsiasi file manager non è sufficiente per rimuoverlo davvero dal vostro hard disk.

Se si vuole veramente eliminare i file da un computer è necessario utilizzare comandi più sofisticati, e negli articoli precedenti abbiamo visto:

Dban: Darik’s Boot and Nuke (comunemente conosciuto come DBAN) è un progetto open source ospitato su SourceForge. Il programma è progettato per cancellare in modo sicuro un hard disk fino a quando i dati sono permanentemente rimossi e non più recuperabili, questo avviene sovrascrivendo i dati con numeri casuali generati da Mersenne twister o ISAAC (un PRNG).

Shred : Sovrascrive il file specificato più volte, al fine di rendere più difficile anche per l’hardware molto costoso recuperare i dati.

Wipe : Wipe è un altro programma per cancellare in maneira sicura i dati.

Oggi daremo un’occhiata al pacchetto secure-delete contenente alcuni programmi utili per eliminare in maniera più sicura un file, la memoria, lo spazio libero e/o lo spazio di Swap.
Continue reading »

flattr this!

Sep 142011
 

Questa è la mia personale top 8 di peggiori suggerimenti che ho letto, preso o dato ad altri utenti di Linux fino ad ora, sentitevi liberi di aggiungere i vostri come commento.

Legenda: D: Domanda, BA: La risposta cattiva, GA: Una possibile buona risposta

1) D: Ho un file che non riesco a leggere/scrivere/eseguire con l’utente che voglio!

male: “chmod 666 file” – In questo modo il file è modificabile e cancellabile da chiunque.
Peggio ancora: “chmod file di 777″ – In questo modo il file è modificabile da chiunque e si impostano i permessi di esecuzione per chiunque. Ciò significa che qualsiasi utente può modificare il file per fare qualcosa di dannoso per l’utente successivo che (casualmente?) lo esegue.
Peggiore: “chmod 7777 file” – dà anche il permesso setuid e setgid. Con questo hai appena dato il permesso a qualsiasi utente di fubar la vostra macchina, soprattutto se il file è di proprietà di root.

GA: controllare quale utente e gruppo hanno permesso di fare le operazioni necessarie in quel file, iscrivere l’utente a quel gruppo e/o modificare il proprietario o il gruppo di quel file. Continue reading »

flattr this!