set 022010
 

webcam linuxLa guida su come realizzare un webcam server ha avuto molti feedback e quindi ho deciso di darvi altri due metodi per realizzarlo con due software diversi webcam-server e ZoneMinder

Webcam-server è in assoluto il modo più facile per mostrare in rete quello che viene visto dalla vostra webcam, il software è molto stabile (l’ho appena installato su Ubuntu e mostra data 2004), è basato su Java e per farlo funzionare basta dare questi comandi

#> aptitude install webcam-server
#> export LD_PRELOAD=/usr/lib/libv4l/v4l1compat.so
#> webcam-server

Adesso puntate il vostro browser sul localhost:8888 e vedrete uno snapshot di quello visto dalla webcam.
Continue reading »

flattr this!

ago 312010
 

sorveglianzaOrmai tutti i nuovi netbook o molti laptop sono dotati di webcam integrata, o comunque aggiungerne una esterna costa davvero poco, a parte l’uso tradizionale nelle video chiamate è possibile utilizzare il nostro box Linux per realizzare un dispositivo di sorveglianza, può essere usato per controllare vostro figlio mentre siete ad un altro PC, o il vostro animale mentre siete al lavoro, o per avere un sistema di videosorveglianza delle vostre proprietà fatto in casa.

Per realizzarlo useremo il software Motion presente in molte distribuzioni, io vi darò i comandi per una Ubunto (la mia è una 10.04).

Caratteristica che mi ha fatto scegliere questo software è la possibilità di rimanere “addormentato” fino a quando non rileva un rumore o del movimento, ed a quel punto si attiva e registra, oltre alla possibilità di definire azioni custom (mandare una mail, un sms, etc.)
Continue reading »

flattr this!