Nov 302011
 

di
Frank Harris-Smith

Negli ultimi 2 anni ho notato che il mondo dei PC in passato dominato da Microsoft sembra ora prendere Linux più seriamete. Dal momento in cui Dell ha fatto la sua mossa pionieristica nel fornire i propri PC con Linux pre-installato nel 2008, altri produttori hanno smesso di ignorare il mondo Linux, scrivendo driver per Linux e facendo il porting del loro software per Linux.

Una delle mie fonti di reddito attraverso una agenzia di lavoro freelance chiamata oDesk. Quando ho sentito parlare di questa agenzia le ho dato uno sguardo critico e sono stato colpito dalla professionalità del sito.


E questo:

odesk

Questa è l’applicazione di team di oDesk per cronometrare/verificare la gestione del lavoro, aiutare all’interno del team la comunicazione/collaborazione ed efefttuare una gestione del progetto. oDesk prende Linux sul serio.

Ci sono molti programmi con le versioni Linux. Io e mio figlio di solito utilizziamo Skype per fare delle video chiamate. Io uso la versione per Linux e lui utilizza la versione per iPad. Nessun codice di Microsoft coinvolto su entrambe le estremità. [Nota dell'editore: be adesso Skype stesso è codice Microsoft]

Recentemente ho acquistato una stampante poco costosa Hewlett Packard, una Deskjet 1000 J110. Il mio primo utilizzo con Linux è stato con Linux Mint nel mese di aprile 2011. Ho dovuto scaricare un driver da HP. Avevano un driver per Linux. Ora il driver è nativo nel kernel di Debian Linux – a 32 e 64 bit

La volta precedente che avevo aggiornato il Linux sul mio portatile mi serviva 1 driver, per il video gestito da ATI Mobility RADEON 9600, in modo da poter usare l’accelerazione video 3D. Ora, solo 1 anno e mezzo dopo, il driver video sta nel kernel.

Ci sono molte importanti applicazioni di Windows, che ora hanno una versione Linux come Google Earth e Teamviewer. Io ho utilizzato solo queste due ma ce ne sono molti altre.

Ma mettiamo il calendario indietro di 5 anni ….

Dopo aver giocato intorno Linux per un paio di mesi ho deciso di avere una versione installata su un vecchio Dell Inspiration 3200 laptop in modo da poter navigare in Internet senza paura. Un così vecchio laptop non aveva un adattatore integrato WiFi, così ho usato una scheda PCI WiFi collegata a uno slot per schede PCI. Era una scheda WiFi molto comune, ma non aveva alcun driver per Linux. Ho dovuto usare il driver di Windows e NDISwrapper per far funzionare il WiFi con Linux

Nel mio primo anno e mezzo di sperimentazione con Linux (metà 2005) molte funzioni di base non facevano parte del kernel (2.4) della RedHat 7.2. Ho dovuto scrivere script per montare ed accedere alla mia macchina fotografica digitale o ad un FlashDrive USB.

Il supporto per Windows NTFS su RedHat 7.2 era inesistente. Poi il supporto NTFS in Linux è diventato sperimentale. Ora è completamente trasparente e supportato e ‘”semplicemente funziona”

Siamo “arrivati” ?

Se avete mai preso una lunga strada per un viaggio con bambini piccoli avete sentito questo. Beh, Linux è “arrivato” ? E’ adesso preso più sul serio. Con i driver di Linux codificati da produttori di hardware e versioni rilasciate per Linux di alcuni dei più famosi software direi che c’è un netto miglioramento.

Dove dobbiamo “arrivare” ?

Supponiamo che Microsoft faccia uscire una versione di Office 2010 per Linux. Chi lo comprerebbe quando ci sono due grande Suite Office per Linux che sono già compatibili con MS Office ? Vale la pena pagare per avere l’autentico MS Office , ed ottenere un po’ di miglioramenti ? “Miglioramenti” sicuramente discutibili.

C’è un modo per utilizzare Microsoft Internet Explorer su Linux. Ma perché? Non mi è mai piaciuto Internet Explorer, essendo un utente di Netscape dal 1988. Ho sentito cose spaventose su Internet Explorer, anche con IE 9

In Conclusione

Linux è preso sul serio? Ultimamente direi che lo è. Sempre più scatole di oggetti hardware hanno i requisiti per Linux oltre a quelli per Windows e Macintosh. Con i successi di Android su smartphone ed i netbook con Linux l’industria ha cominciato a prenderne nota.

Questo articolo è sulla percezione di Linux da parte del mondo al di fuori della comunità Linux. Linux è sempre stato preso sul serio dal suo utilizzatori per molte ragioni diverse. Alcuni, amano il potere di comando che dà loro lo scripting. Perfetto per sperimentare, ad esempio, la robotica?

Altri sono sostenitori della tecnologia all’avanguardia che Linux offre. Apple multi-touch? Il mio computer portatile Ubuntu-powered di 6 anni fa lo ha (due dita sul trackpad e si può effettuare lo scrolling).

Ad altri, piace l’aspetto filosofico di avere un sistema operativo GNU/Linux, rilasciato totalmente come software libero.

Ci sono molti altri motivi, come la sicurezza, stabilità e l’efficienza nell’uso delle risorse di un PC.

E a molti di noi piace per molti motivi diversi e sempre nuovi..

Ho sentito che c’è questa Distro Linux per la Robotica

Hmmmmmm …

Popular Posts:

flattr this!

  9 Responses to “Linux è preso seriamente ?”

  1. Gnu/linux è un sistema di produzione.
    Per pc casalinghi e ultramoderni non è ancora la scelta adatta.(non è scelto come piattaforma per far girare i giochi… ha alcune pecche sulla gestione energia… non ha software commerciali professionali per immagini e video).
    Per andar su internet e imparare a sviluppare è sicuramente la scelta migliore.

  2. Ottimo articolo.
    I passi avanti che ha fatto Linux in questi anni sono stati a dir poco spaventosi. Un gigante nella terra di Lilliput.
    Non solo molti programmi hanno un client linux dedicato, ma anche molti giochi, soprattutto gli indie games.
    Sono sicuro che un giorno sarà al pari di Windows, e spero anche superiore, per quanto riguarda la “considerazione” di varie software house e aziende produttrici di software in generale.

  3. Non è scelto come piattaforma per i giochi perchè non si ha voglia di sperimentare. Non a caso più si sperimenta e più si ottengono i risultati.
    L’80% dei giochi in commercio è giocabile su Linux. Poi è chiaro che se uno vuole le directx 11, vuole avere 60 FPS e non dover aggiungere 2 o 3 librerie per far partire il gioco, allora sceglierà sempre Windows.

  4. Netscape user since 1988 ? You sure ? I thought the web was invented in 1991 and 1988 < 1991 evaluates to True.

  5. Fedora has a Robotics and Electronic Labs spin, what win !!

  6. You might want to check the date that you started using Netscape. Hint: it did not exist in 1988.

  7. Try Pinguy OS

 Leave a Reply

(required)

(required)


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>