Aug 242011
 

Si tratta di un utility per pulire la spazzatura e liberare spazio su disco e per mantenere la privacy cancellando in modo sicuro i file e le directory.

BleachBit cancella i file inutili per recuperare spazio su disco e proteggere la propria privacy.Questo software libera il nostro sistema di file inutili come la cache, la cronologia Internet, i file temporanei, i log ed i cookies. Progettato per i sistemi Linux, si occupa di “ripulire” 50 applicazioni, tra cui Firefox, Internet Explorer, Adobe Flash, Google Chrome, Opera, OpenOffice, Safari e molte altre.

BleachBit ha anche un meccanismo di shred sui file in modo che non possano essere recuperati, può anche formattare lo spazio libero in modo da nascondere i file cancellati in modo non sicuro.


Installazione

BleachBit è disponibile per molte distribuzioni, quindi si dovrebbe essere in grado di installarlo con il vostro gestore di pacchetti, in alternativa è possibile scaricare il .deb o il .rpm dal sito ufficiale alla pagina di download .

Per Ubuntu 11.04 io ho usato:

aptitude install bleachbit

Caratteristiche

  • Funzionamento semplice: basta leggere le descrizioni, selezionare le caselle desiderate, fare clic sull’anteprima e fare clic su cancellare.
  • Multi-piattaforma: Linux and Windows
  • Non contiene adware, spyware o malware
  • E’ disponibile in 49 lingue (tra cui l’italiano)
  • Distrugge i file cancellati per non renderli recuperabili
  • Sovrascrive lo spazio libero sul disco per evitare che i file possano essere recuperati
  • E’ disponibile anche per Windows come portable app, senza installazione
  • Interfaccia a riga di comando per l’automazione e lo scripting
  • Aggiornamenti frequenti con aggiunta di nuove feature

Utilizzo

Una volta installato è possibile utilizzare il programma andando in Applications -> systems o lanciandolo da linea di comando con bleachbit, il programma si presenta con due pannelli, uno a sinistra ed uno a destra.

Il pannello sinistro di Bleachbit mostra l’elenco delle applicazioni che vengono supportate. Selezionate le applicazioni che volete ripulire (La ripulitura non significa disinstallazione, cancella solo i file della cache creati dall’applicazione). Cliccate sul pulsante Preview (Anteprima)per vedere quali file verranno cancellati. Potete anche andare in fondo alla lista per vedere quanto spazio viene liberato su disco, una volta che vengano cancellati i file della cache e temporanei.

Per eliminare alcuni file di sistema BleachBit deve essere eseguito come root.


E’ possibile utilizzare BleachBit per:

  • Liberare spazio su disco
  • Ridurre le dimensioni dei backup e il tempo per crearli, rimuovendo i file non necessari
  • Aiuta a mantenere la privacy
  • Migliora le prestazioni del sistema (pulendo il database di Firefox, per esempio)
  • Preparare le immagini del disco intero per la compressione (comune per fare “ghost” di backup e le macchine virtuali), con la compressione dello spazio libero su disco

Conclusioni

Questo programma è davvero facile da utilizzare e controlla una lunga lista di applicazioni, sul mio desktop mi ha fatto recuperare circa 600 MB di spazio tra cache e log io non sapevo nemmeno che esistessero.

Non siete ancora sicuri ?

Guardate questo video e vedrete come è semplice recuperare lo spazio su disco.


Popular Posts:

flattr this!

  4 Responses to “Mantenete il vostro disco pulito con BleachBit”

  1. Great if you plan to sell your laptop :)

  2. I read about BleachBit yesterday on ukuntu blogspot.

 Leave a Reply

(required)

(required)


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>