Jul 222014
 

ubuntuone out of businessSe siete degli utenti di Ubuntu One avrete probabilmente ricevuto una mail simile a questa:

“This is the FINAL reminder to make sure you have retrieved all your data from Ubuntu One filesync, as we will be deleting all the content permanently on 31st July 2014. After that date, we will no longer be able to retrieve any of your files.

In order to make it easy for you to retrieve all of your content, we have released a new feature that lets you download all your content at once. Our website (https://one.ubuntu.com/) has been updated with instructions on how to conveniently download all your files.

In addition, you still can use Mover.io’s offer to transfer your data to another cloud provider for free. The Ubuntu One web interface is available for you to download individual files as well.

All of us in the Ubuntu One team would like to thank you for your support over the years.

The Ubuntu One team”

Per fortuna ci sono un sacco di opzioni di “cloud storage” per gli utenti Linux, al momento io suggerirei copy.com, che dovrebbe essere uno dei provider che offrono più spazio gratuito, offrono 15 GB gratis + 5GB per ogni nuovo utente che accede con il tuo codice, o + 5Gb se accedi utilizzando un codice di riferimento (attenzione, nel link c’è il mio codice di riferimento).

Oppure andrei su Google drive, ci sono un sacco di opzioni interessanti per desktop Linux e anche per gli smartphone Android.

Come ultima scelta il vecchio, ma sempre buono, dropbox , che offre uno spazio più piccolo, ma ha grandi caratteristiche sui loro client, sia web che nelle varie versioni per molti sistemi operativi.

Quindi, in breve, non dimenticate di salvare i dati, e arrivederci Ubuntu One, mi piaceva la vecchia integrazione con Tomboy per mantenere le note sincronizzate tra più computer …



Popular Posts:

flattr this!

 Leave a Reply

(required)

(required)


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>