mag 182013
 

flareget
flareGet è un gestore di download completo, avanzato, multi-threaded, multi-segmento ed acceleratore per Linux, consente all’utente di mettere in pausa, riprendere o monitorare la velocità dei download.

L’applicazione è liberamente utilizzabile nella sua versione lite, ma non è open-source, esiste anche una versione Pro, che costa circa 20 $ che si può acquistare direttamente dal sito ufficiale.
Supporta tutti i 32 e 64 bit distribuzioni Linux basate su Debian e RPM. Le distribuzioni Linux supportate ufficialmente includono Ubuntu, Fedora, Mandriva, OpenSuse, LinuxMint, ArchLinux e molte altri.



Caratteristiche

Queste sono alcune delle caratteristiche più importanti di flareget:

  • Segmentazione dinamica del file : Utilizza un robusto algoritmo di segmentazione dinamica dei file per accelerare il download. Supporta fino a 16 segmenti paralleli (Pro)
  • HTTP Pipelining : Oltre alla segmentazione dinamica dei file, ogni segmento è ulteriormente accelerato fino a sei volte
  • Auto Segmentazione : Quando un segmento finisce, comincia un altro segmento per aiutare a terminare l’altro segmento più velocemente.
  • Supporto multi-protocollo: Supporta i protocolli HTTP, HTTPS e FTP per consentire di scaricare file da Internet. Supporta anche Metalink
  • Gestione intelligente del file : Utilizza un sistema intelligente di gestione dei file per categorizzare automaticamente i file in base alle loro estensioni. Tutti i download sono raggruppati in diverse cartelle secondo le loro categorie.
  • Riprendi supporto : è possibile mettere in pausa i download per scaricarli in un secondo momento, non è necessario ripartire di nuovo dall’inizio. Inoltre riprova automaticamente quando un segmento o il download non riesce. Attualmente non vi è alcun supporto di questo tipo per i download con formato FTP
  • Monitoraggio della clipboard: Non c’è bisogno di copiare incollare i link per il download, controlla automaticamente la tua clipboard
  • Batch Download : è possibile importare gli URL da un file di testo (ogni link in una riga separata) o un file html e scaricarli tutti.

Caratteristiche Pro

Questa è una breve lista delle caratteristiche Pro che si avranno se si acquista questa versione:

  • Fino a 16 connessioni in parallelo per ogni download
  • L’integrazione nel browser con tutti i browser (Firefox, Chrome, Opera, ecc)
  • Supporto per i limiti di velocità di download
  • Supporto per le auto-refreshing url ed i cookies
  • Una volta eseguito il pagamento si avrà l’aggiornamento gratuito a tutte le nuove versioni di FlareGet

installazione

Scaricare il pacchetto per la vostra distribuzione dalla pagina di download ufficiale, per me è il pacchetto per distribuzioni basate su .deb a 64 bit, una volta finito il download si tratta di eseguire il seguente comando (su distribuzioni come Debian, Ubuntu e Mint.):

 sudo dpkg -i flareget_1.4-9_amd64.deb

La versione potrebbe cambiare in futuro, la 1.4.9 è l’ultima versione stabile mentre scrivevo questo articolo.

Se il software ha delle dipendenze non soddisfatte, l’installazione verrà interrotta. Digitare il seguente comando nel terminale:

sudo apt-get install -f

Questo comando consente di installare tutte le dipendenze necessarie e concluderà con l’installazione dell’applicazione stessa.
Complimenti avete installato flareget!

Uso Base

Una volta installato è possibile avviare flareget dal terminale digitando flareget o dal menu applicazioni sotto internet, una volta avviato si vedrà la prima finestra di questa applicazione:

flareget01

Per avviare il download da FlareGet, tutto ciò che serve è un URL di download del file. Basta fare clic su Add URL nella barra degli strumenti, e copiare l’URL nella finestra di dialogo Start Download che assomiglia a questa:

flareget02

Il numero predefinito di segmenti è fissato a 8 (il massimo è 16 per la versione pro), che sarà sufficiente per la maggior parte dei download.
Ogni segmento viene scaricato come file singolo e la velocità di ogni segmento viene aggiunto alla velocità complessiva di download. Ciò significa che se normalmente si scarica un file, con Firefox per esempio, con una velocità di 1MB/s, con flareGet la velocità potrebbe essere otto volte superiori (in pratica, la velocità non sarà aumentata di un fattore di otto, ma sarà significativamente più rapida che il metodo di default).

È possibile avviare il download facendo clic sul pulsante Start o metterlo in coda facendo clic sul pulsante Queue pe effettuare il download in un secondo momento.

Grabber – Flash Video Download

Un’opzione interessante che si può attivare è il Grabber.
Grabber è uno sniffer HTTP basato su libpcap che ascolta il traffico di rete e intelligentemente filtra le URL per scaricare i file multimediali come FLV, MP4, WebM e Ogg, formati che i flash player possono mostrare. Nel momento in cui il video inizia nel flash player su qualsiasi sito di video come Youtube.com, Dailymotion.com, Metacafe.com e tutti gli altri, l’URL del video viene filtrata e un pannello nero viene visualizzato sullo schermo, con la possibilità di scaricare il file.

Nel caso di Youtube.com in cui è possibile selezionare diverse qualità di video, se si desidera scaricare un video di diversa qualità, basta cambiare la qualità video nel player flash, quando il video con la nuova qualità inizierà ad essere mostrato, sarà aggiunta la nuova URL all’elenco. Ora, è sufficiente fare clic con il tasto destro sul pannello bianco e vedrete il link di un’altro file video con diversa qualità. Dovrebbe apparire in qualche modo simile a questo:

flareget03

Conclusioni

Questo software è interessante di sicuro ed ha qualche pro e contro, a mio parere:

Pro: Facile da installare e da usare, ha un opzione grabber che può essere una opzione interessante.
Contro: sorgente chiuso e quindi non integrato nei repository principali di qualsiasi distribuzione, non ha il supporto per BitTorrent.

Non considero il fatto che ci sia una versione pro un aspetto negativo di per se, ma personalmente avrei preferito uno strumento open source estendibile con dei plug-in con la possibilità di acquistare nuovo plugin/estensioni per qualche $, o come suggerimento potrebbero fare una campagna per aprire i sorgenti se raggiungono XXXX $.

In ogni caso, se non vi piaciono gli strumenti a riga di comando come aria2 questa è una grande applicazione che può aiutarvi nei vostri download giornalieri.


Popular Posts:

flattr this!

  4 Responses to “Flareget un ottimo gestore di download per Linux”

  1. if you don’t like command line tools such as aria2 , just use kget .

    apt-get install kget

    There’s also wget in case you don’t use kde

  2. Hola, yo lo inslalé en zorin os 7, y al copiar el enlace de descarga le doy a iniciar y se descarga la pagina web del archivo y no el archivo en si, ¿acaso no descarga archivos de enlaces con capcha? ojalá pudieran ayudarme. Gracias.

 Leave a Reply

(required)

(required)


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>