Sep 132014
 

SystemdArticolo di Stuart Burns pubblicato su Openlogic.com

Con il rilascio di Red Hat Enterprise Linux 7  e CentOS versione 7, ora è un buon momento per parlare di systemd, che sostituirà il classico System V (SysV) per tutti gli script di avvio e runlevel. Le distribuzioni basate su Red Hat-stanno migrando a systemd perché fornisce modi più efficienti di gestione dei servizi e tempi di avvio più rapidi. Con systemd ci sono meno file da modificare, e tutti i servizi sono compartimenti stagni separati gli uni dagli altri. Ciò significa che nel caso in cui si dovesse rovinare un file di configurazione, non si influirà automaticamente sugli altri servizi.

Systemd è il responsabile del sistema e dei servizi di default in Red Hat Fedora dal rilascio di Fedora 15, quindi è ampiamente testato sul campo. Esso fornisce una maggiore coerenza e capacità di risoluzione dei problemi SysV – per esempio, segnalerà se un servizio non è ripartito, è sospeso, o è in errore. Forse il più grande motivo per il passaggio a systemd è che consente a più servizi di partire, allo stesso tempo, in parallelo, rendendo i tempi di avvio della macchina più veloci di quanto lo sarebbero con un runlevel classico.

Continue reading »

flattr this!

Oct 042011
 

Cgroups è presente dal kernel Linux ufficiale 2.6.24 (fine 2007), ma ancora non è molto conosciuto o usato (almeno per quello che so).
In questo articolo vi darò una panoramica di questo potente strumento Linux per controllare la quantità di CPU, memoria, I/O disco o I/O di rete che ogni processo o utente può utilizzare nel vostro server.

Quindi, in breve cgroups è una funzionalità che consente di limitare, registrare ed isolare l’utilizzo delle risorse (CPU, memoria, disco I/O, ecc) di gruppi di processi.
Vediamo come. Continue reading »

flattr this!

Jan 272011
 

tux-rhNella giornata di ieri ho seguito l’evento online presentato da Red Hat : Virtual Experience.

L’evento si è sviluppato su 4 filoni principali : Red Hat Enterprise 6, Cloud Computing, Virtualizzazione e Jboss, per un’idea delle sessioni presenti guardate qua

Ho seguito alcune sessioni e da quello che ho visto ho avuto l’impressione che Cloud è la parola chiave (o di moda) che viene spesso ripetuta anche in talk riguardanti altri argomenti, sicuramente RH ci sta puntando molto ma al momento siamo ancora nelle prime fasi e ci sono si tecnologie abilitanti ma le soluzioni vanno costruite ad Hoc sulla vostra infrastruttura.

Continue reading »

flattr this!