gen 222013
 

NEWS: 03- Feb 2013 I siti GetDeb.net, PlayDeb.net sono tornati online, da G+

Fortunately, we did have an up-to-date backup of the old server at the end. The last days I was busy to get everything set up. The sites are up again and you should be able to browse the packages (none should be lost) as well as to use the repository as usual. If you have problems be sure that “dig screenshots.getdeb.net” outputs “208.113.160.150″

.
—-

Un giorno davvero triste per molti utenti che utilizzano il formato .deb, 2 del miei repository preferiti GetDeb e Playdeb sono chiusi per sempre (?), Questo è il messaggio pubblicato su G+ dal loro autore:

After the server crash where also the GetDeb and PlayDeb database was lost and given the fact that GetDeb and PlayDeb now have too many packages to be handled as a one-man-project I decided to discontinue GetDeb and PlayDeb.
In the last years I have spent so many hours in the project that now it is just too much for me to maintain beside my usual job.

But this does not mean that all the work in GetDeb and PlayDeb is lost.

Continue reading »

flattr this!

set 272012
 

O dovrei dire: “grep -R doesn’t automatically search amazon” ?
Questo sta diventando il bug più popolare su launchpad, e se siete un utente di Ubuntu, forse lo avete già visto, per tutti gli altri .. questo è un interessante “bug” su una richiesta di funzionalità, questo è il testo originale del bug pubblicato da l’utente akeane

Continue reading »

flattr this!

ago 122012
 

Il repository di software di Ubuntu è uno dei più grandi, e questo significa che si può facilmente installare un sacco di software con l’Ubuntu Software Center o dalla riga di comando con un semplice sudo apt-get install softwarename , ma a volte serve un software che non è presente o forse una versione più recente di quella disponibile nel repository principale, in questi casi è possibile utilizzare un PPA .

Un Personal Package Archive (PPA) è un repository software speciale per il caricamento dei pacchetti sorgente da costruire e pubblicato come repository APT da Launchpad o un’applicazione simile, una volta viene pubblicato chiunque può utilizzare e installare il software da lì, basta tenere a mente che una volta che si aggiunge un PPA si da “fiducia” al software pubblicato da tale fonte, quindi da aggiungete un PPA solo quando è realmente necessario e solo con fonti note e sicure.

Y PPA Managerè un software che può aiutare a gestire, aggiungere, rimuovere e cercare facilmente PPA nella vostro Ubuntu. Continue reading »

flattr this!

Ubuntu, Launchpad e PPA

Una cosa interessante di Ubuntu è anche quella di poter seguire i bug presenti nei pacchetti della distribuzione su launchpad, vedere lo stato di avanzamento e poter contribuire testando PPA sulla propria installazione di Ubuntu e dando un feedback. Ma vediamo in dettaglio questo processo e come ognuno di noi può aiutare la comunità. Launchpad, [...]