giu 112012
 

Questo è l’articolo vincente scelto da me al Concorso ZorinOs scritto da Ken Cominsky.

C’era una volta un luogo dove viveva un giovane scudiero (ingegnere) che aveva imparato a cavalcare un cavallo stagionato (computer), con una sella di fiducia (UNIX OS) perché era il suo lavoro. Mentre imparava a cavalcare, lo scudiero imparava anche a modificare la sella (scrivere script) per rendere il cavallo unicamente suo. Un giorno un venditore di selle di nome William arrivò al villaggio dello scudiero (società) e disse agli anziani del villaggio (dipartimento IT) che, per molto oro ($$), poteva vendere un nuovo tipo di sella. Uno che poteva far fare ai cavalli del villaggio cose meravigliose. non importava che la sella fosse piena di buchi ed avesse alcuni difetti se non avessero acquistato la sua nuova sella, il villaggio dal i là del fiume sarebbe andato meglio al torneo, in quanto avevano già acquistato la sua nuova sella.
Tutte le selle degli anziani del villaggio furono vendute e presto tutte le vecchie selle, compresa la selal dello scudiero furono ritirate. Purtroppo i cavalli, con la nuova sella di William, non fecero tutto quello che William aveva promesso. Interrogato su questo, William rispose “per rendere le nuove selle funzionali al meglio è necessario spendere di più in oro e acquistare nuovi cavalli, più potenti.” gli anziani del villaggio furono convinti ben presto ed i cavalli di fiducia furono ritirati per nuovi e più potenti cavalli




Diversi anni dopo, William ritornò e dichiarò che ora aveva una sella migliore, che permetteva ai cavalli del villaggio di fare cose ancora più meravigliose.Richiedevano solo un po di oro aggiuntivo. Il paese attraverso il fiume aveva già acquistato la sua nuova sella e quindi il villaggio sarebbe stato in grande svantaggio nel torneo se non le avesse comparate. gli anziani del villaggio si convinsero e presto tutte le vecchie selle furono ritirate. Ancora una volta, dopo che le nuove selle furono ricevute ed utilizzate, i cavalli non fecero tutto quello William aveva promesso. Interrogato su questo, William ancora una volta rispose: “per far funzionare le selle nuove al meglio è necessario anche acquistare cavalli più giovani, i più potenti.” gli anziani del villaggio si convinsero e presto i nuovi cavalli furono ritirati per ancor più recenti e più potente cavalli.

Dopo che questo era accaduto altre tre o quattro volte, il giovane scudiero, ora cavaliere (Ingegnere Senior) vide che qualcosa non andava. E durante il pensionamento del suo cavallo preferito che il cavaliere dichiarò “Non più! Non voglio pagare più l’oro per un cavallo nuovo ed una nuova sella quando non c’era niente di sbagliato nei miei vecchi. ci deve essere qualcosa di meglio.” Così, si mise alla ricerca di una sella diversa per il suo cavallo, si imbattè in una sella chiamata Zorin. Questa Zorin sembrava e si comportava come le selle di William, ma non aveva bisogno di oro e permetteva al suo cavallo di fare trucchi incredibili. Inoltre, il cavaliere scoprì che poteva modificare la sella Zorin, ancora una volta rendendo il cavallo unicamente suo. Ci volle solo un giro su il suo vecchio cavallo con la sella nuova Zorin per convincere il cavaliere che aveva fatto la scelta giusta, il cavaliere promise di diffondere la parola di Zorin a tutti i suoi compagni cavalieri, cosa era e come poteva aiutarli.

E così, ad oggi, il cavaliere continua la sua missione,mentre William, da dietro le mura della sua fortezza di silicio, lo guarda con il veleno negli occhi.


Popular Posts:

flattr this!

  4 Responses to “Una favola (informatica) dei nostri giorni”

  1. lol, or as the Frenh would say MDR (Mort De Rire (Death from Laughter))

    William Who?

  2. Then William handed the reins over to his squire, Steve, and retired. Steve, who didn’t know how to ride, create many new saddles, each worst than the last. Eventually, everyone stopped buying Steve’s saddle and his silicon castle fell down. Then, everyone had to use Zorin saddles and they all lived happily ever after.

    The End

  3. Thankfully he didn’t go over to the show pony with an i tattooed on its forehead.You know the one,very expensive,been hyped up but will only do what the old faithful did before but you have just gotta have it?

 Leave a Reply

(required)

(required)


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>